Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
02/09/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Digital Expo in laguna

impronta digitale
E’ stato inaugurato Digital Expo, l’evento organizzato da Expo Venice in occasione della 67^ mostra del cinema di Venezia, per allargare gli orizonti digitali del teritorio veneto. Presenti per la manifestazione di apertura il Presidente de La Biennale di Venezia Paolo Baratta, il Presidente del Coordinamento Nazionale delle Film Commission Italiane Maurizio Gemma e il Presidente di Expo Venice Piergiacomo Ferrari.

Il Presidente di Biennale Baratta si è soffermato principalmente sull’obiettivo di decuplicare, in pochi anni, lo spazio dedicato alle Film Commissions anche attraverso una sollecitazione ad essere presenti ai Presidenti delle differenti Regioni, agli Assessori competenti perché comprendano sempre più il ruolo che il cinema può avere per la promozione dei loro territori.

Ha proseguito ricordando che la Mostra del Cinema di Venezia lavora per la cultura del Paese e al contempo intende produrre conoscenza finalizzata agli operatori del mercato. Per questo attraverso la Digital Video Library, uno dei punti di forza del Digital Expo, gli operatori possono vedere non solo i film in proiezione a Venezia, ma anche altre produzioni e le presentazioni delle Film Commission.
Per questo Biennale intende stimolare la presenza delle Film Commission venendo incontro a chi sta operando per il Coordinamento delle Film Commission.

Con la nuova legge sul cinema è auspicio del Presidente Baratta che dalle Film Commissions,  dalle Fondazioni bancarie giungano nuovi stimoli. E’ importante che le Istituzioni pubbliche e private “si sveglino” cogliendo le potenzialità dei loro territori ponendo al contempo più attenzione alla formazione scolastica.

Il Presidente di Expo Venice Piergiacomo Ferrari ha invece evidenziato come: “l’iniziativa messa in atto da Digital Expo in collaborazione con la Mostra del Cinema di Venezia può essere sì potenziata, ma è una risposta sicura per chi evidenzia la poca attenzione della Mostra ai problemi dello sviluppo economico. Infatti con questo progetto e altri che si possono varare si intende valorizzare e aprire nuovi sbocchi per lo sviluppo del distretto digitale veneto che è tra i più apprezzati a livello italiano.
La Mostra del Cinema di Venezia è ormai riconosciuta a livello mondiale e per questo attrae una moltitudine di gente che ne segue le varie giornate, non solo, ovviamente, come visitatori della Mostra, ma anche attraverso la tv, internet e altri strumenti di comunicazione.

L’obiettivo di Expo Venice è di avere – già dalla prossima edizione – la presenza di Film Commission non solo italiane, ma internazionali. A tal riguardo sono già in essere  concreti rapporti con  diversi paesi.

A conclusione dell’incontro il Presidente Baratta ha sottolineato come vi sia ancora molto lavoro da fare. E’ un atto simbolico di quello che la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia deve essere nel futuro sul territorio.



Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video