Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
09/10/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook  versione inglese

VODKA GREY GOOSE

Il parere del Beverage Testing Institute di Chicago ha l’autorevolezza di un giudizio universale: Grey Goose è “The world’s best tasting vodka”. Non può mancare nei party più trendy di New York, Hollywood, Londra e Cannes. Città di tendenza, mecche del glamour contemporaneo. Questa luxury vodka francese amata in tutto il mondo è sempre al centro di eventi d’eccezione, circondata dalle star del cinema, regina di club esclusivi come il Soho Bar di Londra e dei locali temporary aperti in suo onore solo per una notte. Liscia o nei Martini cocktail, si è guadagnata la corona di regina del liquid glamour ed è di rigore negli ambienti più sensibili alle nuove tendenze. Non poteva che incrociare la strada dell’arte contemporanea, momento di ricerca mai ordinario, fatto di esperienze uniche e di grande ispirazione. Lasciarsi emozionare, provocare sedurre: da un’installazione come dalla trasparenza di Grey Goose, nata in una terra felice dalla sapienza dei migliori maestri distillatori. Pura e contemporanea, Grey Goose è in prima linea nellapromozione di prestigiose iniziative sviluppate con artisti, gallerie d’arte e musei, nel cuore dei momentidedicati a chiama l’arte contemporanea come veicolo per vivere al meglio il proprio tempo.Non è un caso se “ The world tastes better with art” èil claim che si è scelto di dedicare ad Artissima 16, finestra sulla contemporaneità e sui giovani artisti: l’attitudine all’eccellenza che contraddistingue Grey Goose e le purissime materie prime da cui deriva, si specchiano in questo appuntamento di riferimento con le più importanti gallerie italiane e straniere per tutti gli appassionati dell’espressione artistica. Così tutto torna: se il tributo a questo universo parla a un pubblico colto, brillante, glamour, cosmopolita e transgenerazionale, i mondi paralleli di arte, moda e spettacolo hanno finito per eleggere Grey Goose come la vodka più cool, perfetta espressione di piacere e di eccellenza. Un nuovo modo di bere la vodka, un fenomeno di culto che è subito diventato stile di vita. La luce abbagliante non può però fare dimenticare l’ombra e infatti Grey Goose ècoinvolta in importanti iniziative benefiche locali e globali. Su tutte, l’asta londinese in favore della Elton John Aids Foundation, dove il “Grey Goose Character e Cocktails” ha consentito alle celebrities invitate di sfidarsi nella creazione di una postazione bar e di un cocktail. Apparenza e sostanza. Dietro a ogni successo solido, anche dietro alle mode, c’è sempre la forza della qualità, cosa che ha portato Grey Goose a diventare leader mondiale nel segmento delle vodka super premium. Anche la materia prima è d’eccellenza: solo puro grano francese della fertile regione di La Beauce e acqua purissima della sorgente Gentè del Massiccio Centrale che scorre attraverso i terreni calcarei della Champagne, cui si aggiungono ben cinque distillazioni per garantire un plus di morbidezza e purezza. Degustarla pura, esporla alla luce per apprezzarne l‘aspetto adamantino, è il modo migliore di cogliere i suoi tratti caratteristici: aroma rotondo e morbido, estremamente equilibrato, mai pungente. Grey Goose è perfetta liscia e ghiacciata, con acqua tonica onel Martini Cocktail e il suo gusto ha ispirato i migliori barman di tutto il mondo, che hanno osato abbinamenti con gli aromi più diversi per offrire agli appassionati nuove esperienze di assaggio.

Da New York a Las Vegas, da Chicago a Miami, da San Francisco all’eleganza della vecchia Europa, l‘ora del cocktail con Grey Goose è un appuntamento con il gusto e lo stile. I mixologists, moderni alchimisti che hanno reso la preparazione del cocktail un‘arte raffinata in cui dosare gusti e colori, sviluppano di continuonuove proposte per attualizzare i cocktail più tradizionali o introducono nuovi abbinamenti, espressione del gusto che cambia. Ma al centro c’è sempre Grey Goose, elegante e sensazionale.



Superbrands
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video