Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
22/01/2011  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook  versione inglese

‘Il sogno eretico’ di Caparezza

caparezza
Un’artista a tutto tondo, unico nel suo genere. Dalla sua uscita ‘dal tunnel’ è stata un’escalation continua e inarrestabile. La sua musica è riuscita a contagiare tutte le generazioni per l’accostamento tra suoni elettronici e testi impegnati e ironici che denunciano i malaffari e i costumi del vecchio stivale. Lui è Michele Salvemini da Molfetta, in arte Caparezza, che in dialetto molfettese significa appunto ‘testa riccia’.

La sua carriera da artista inizia a Milano ma senza successo e con poco favore del pubblico. Tornato nella sua Puglia  e dopo essersi fatto crescere capelli e pizzetto conosce il vero successo componendo brani nel suo garage. Il primo singolo, ‘Fuori dal tunnel’ in cui denunciava il ‘divertimentificio’ dei ragazzi che cercavano svago nei soliti luoghi ‘tristemente divertenti’, divenne ben presto un tormentone estivo. Proprio l’opposto di quello che il rapper molfettese avrebbe voluto.

Di lì in poi la sua carriera e visibilità hanno subito un’impennata e gli album successivi, ‘Habemus Capa’ e ’Le dimensioni del mio caos’ riscuotono un atteso successo ma anche qualche critica per alcuni testi ritenuti dai soliti ‘benpensanti’ un po’ troppo forti. In particolare ha fatto molto discutere il brano ‘Vieni a ballare in Puglia’ dove il cantautore pugliese ha messo in rima tutto il suo amore per il tacco d’Italia denunciandone i vizi degli abitanti. Come spesso accade però, in molti, gran parte istituzioni, hanno storto il naso per la cartolina non proprio idilliaca che avrebbe raggiunto le case di tutta Italia. Come sempre accade, invece, gli italiani hanno saputo coglierne lo spirito reale e genuino decretandone il successo.

Da quel lontano 2008, Michele Salvemini ha fatto su e giù per lo stivale non rinunciando a nulla. Un libro e una piccola particina nel film campione d’incassi ‘Che bella giornata’ di Checco Zalone e adesso finalmente, per tutti i suoi fans l’attesa è terminata. Il 1° marzo è fissata la data di uscita del suo ultimo cd di inediti, ‘Il sogno eretico’, che ne sancirà il ritorno sulla scena. Una nuova grafica del sito e dei mini filmati divisi in episodi ne anticipano l’uscita accrescendone l’interesse e la curiosità. ‘The Boias’, questo il nome dato agli episodi, forniranno sempre maggiori informazioni sul nuovo lavoro del cantautore molfettese.
Non resta che attendere. La creatività e l’estrosità dell’artista pugliese farà sicuramente, ancora una volta centro. D’altronde gli italiani trovano molto interessante ‘la sua parte intollerante’.

Gianpiero Romanazzi



Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video