Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
17/02/2011  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Strategismo sentimentale, saga infinita

manuela arcuri, marra
Per lui sono scesi in campo titani del calibro di Aldo Grasso e Luciana Littizzetto che l‘hanno sdoganato dalla colonne del Corriere della Sera e dal seguitissimo siparietto finale di Che tempo che fa.
Grasso l‘ha definito un ‘piccolo diamante di coatteria, così brutto da sfiorare il sublime’. E‘ la campagna che promuove l‘ultimo libro di Alfonso Luigi Marra, Il Labirinto femminile. Una vera e propria saga, iniziata in tv con la procace Manuela Arcuri e che ha trovato la consacrazione su YouTube. La prima puntata era diventata un piccolo cult, declinato in dozzine e dozzine di parodie e remix, sino ad essere scimmiottato dal fake Il labirinto femminile di Silvio – Alfonso Luigi Marra realizzato per il contest Comedy&Webseries da un utente della community di UserFarm.

Dalle pagine di Panorama l‘autore, avvocato ed ex deputato di Forza Italia, ha difeso il suo bestseller e soprattutto lo spot, intervistato dallo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco, che un paio d‘anni fa ha firmato il fondamentale "Fìmmini. Ammirarle, decifrarle, sedurle": "Se la sono presa con Manuela Arcuri per attaccare la mia prosa".
Per la seconda puntata a difesa dello scrittore è sceso in campo Lele Mora per "un solo euro". Il numero 1 della LM Production a sinistra dello schermo lascia spazio anche all‘altro libro di Marra, La storia di Giovanni e Margherita. E sulle stesse note del precedente spot Mora inizia la sua esegesi, sottolineando che non è un critico "Specchio specchio delle loro brame, dì pure a costoro che ciò che riguarda Marra è sempre la cosa più brutta del reame!". E conclude con il geniale claim della Mediastar Corporate ‘Leggilo! E‘ davvero bellissimo’.

Alla terza puntata però YouTube ha chiuso l‘account ufficiale di Marra. Ruby Rubacuori denudata da un uomo in maschera è stata una scelta fin troppo ardita: "l‘account è stato chiuso a causa di diverse o gravi violazioni delle nostre norme della community" recita il canale YouTube di Marra. Che non si è fermato e ha caricato l‘ultima puntata dell‘epica saga dello strategismo sentimentale su blip.tv in ben 9 lingue.



Antonino Pintacuda


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
FOCUS ON - 26/06/2014
7+1 linee guida per una landing page vincente
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
FOCUS ON - 04/04/2013
The Italian Startup Incubator
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MANAGEMENT - 07/11/2012
Kotler: 'L'Italia ha dimenticato il marketing'
 
 

Business Video