Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
16/01/2009  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Curve da record…

MyMarketing.Net, testata giornalistica che da anni si occupa e si preoccupa di informare i propri lettori sulle novità e tendenze dal mondo del marketing, non può esimersi in questo difficile periodo economico che vivono l’Italia e gli italiani tutti, di parlare di Cristina Del Basso. Qualcuno starà obiettando: ma non è certo un’esperta economista? Perché dovremmo parlarne e darle visibilità?
Per un semplicissimo motivo: è da giorni oramai, che nel Bel Paese non si parla d’altro. Nei bar la prorompente (è proprio il caso di dirlo) concorrente del gf9 ha catalizzato l’attenzione sostituendosi alle classiche discussioni calcistiche che contraddistinguono ogni caffetteria che si rispetti; adesso tutti gli ormai ex esperti di calcio si confrontano tra loro cercando di capire se le sue forme sia naturali o rifatte; i quotidiani le dedicano intere pagine che ne decantano le ‘qualità’ inneggiando fieri alle sue pericolose curve; radio, tv, tutte pazze per questa nuova icona sexy, scartata alle semifinali dell’ultima edizione di veline. Sul web, la parola ‘Cristina’ è stata la più ricercata degli ultimi sette giorni. Si sono aperti nuovi blog di discussione sulla sua bellezza; ma non và tralasciato in questo discorso, la sua aspirazione a diventare un’affermata giornalista e infatti, Cristina frequenta (in questo periodo immaginiamo poco) il secondo anno della facoltà di Scienze della Comunicazione con una media sbalorditiva del 30. Sbalorditiva solo per  le dicerie della gente, o meglio per l’invidia femminile, che non vede di buon occhio una ragazza bella ed intelligente.
Sembra che Cristina abbia raggiunto il suo obiettivo ; ora la partecipazione al Grande Fratello, poi un futuro segnato in tv, per dividersi tra le ospitate in vari programmi d’intrattenimento; un calendario (chi potrebbe negarglielo?); magari il bagaglino che di certo riuscirebbe a trovarle un posto; un sicuro futuro da inviata in qualche talk- show e una laurea che a quel punto potrebbe andare a farsi benedire. Forse è proprio questo il nodo della questione: è possibile che nel 2009 si debba ancora ricorrere a questi stratagemmi per fare carriera nel mondo dello spettacolo o del giornalismo spicciolo? Una ragazza di ventuno anni, ha bisogno di mostrarsi semi nuda per avere successo?
Evidentemente sì, perché se i palinsesti della televisione italiana, ma non solo, ci propinano quotidianamente questo tipo di situazione, qualcosa vorrà significare; magari in determinati, istanti molto ‘trash’ e poco ‘chic’, lo share tocca picchi inaspettati e gli introiti pubblicitari crescono. Questo discorso potrebbe anche essere esteso ad altre situazioni analoghe, vissute sull’Isola dei Famosi, che ancora si ricordano il tormentone Belen Rodriguez che tradiva in diretta tv il calciatore Borriello con tale Rubicondi,  di professione marito della milionaria Ivana Trump (successivamente ‘disoccupato’ e scaricato anche dalla fiamma isolana). O la bomba sexy Victoria Silvstedt che incolla milioni di italiani alle 20:30 su Italia 1, ma non è dato sapere se realmente coloro che seguono il gioco siano degli appassionati di quiz.
E’ inutile fare gli snob in queste situazioni; noi italiani amiamo spettegolare e non dobbiamo negare di interessarci a questo tipo di argomentazioni credendo di renderci belli ed intellettuali agli occhi degli altri. Davanti ad una birra, in un bar, con gli amici di cosa si parla se non di questo? Si può parlare di lavoro? Che noia…

Gianpiero Romanazzi    



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video