Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
13/03/2009  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook  versione inglese

Glam Sounds

1 – Vogue Usa

Le meglio vestite del 2008. Italia presente secondo Vogue
Anna Wintour ha scelto lei: l’elegantissima Bianca! Ed è subito sul podio come fashion icon la contessina rubacuori Bianca Brandolini. Incoronata dalle pagine della Bibbia della moda come una delle meglio vestite dell’anno che ci siamo lasciati alle spalle, è lei a rappresentare il Bel Paese. Grazie al suo “aristo flair” ha colpito il cuore del cugino Lapo Elkann, fidanzamento ormai ufficiale e sotto gli occhi di tutti i paparazzi, ma soprattutto ha la moda nel sangue: la madre lavorava con Valentino e sua sorella Coco (noblèsse oblige) è agli alti vertici di Alberta Ferretti. I suoi stilisti preferiti sono Giambattista Valli e Balmain, scelte da intenditrice, ma il suo modello rimane Coco (Chanel, non la sorella). Dice Bianca: “una donna indipendente, forte e sempre chic”. Aristo chic!

2 – Vanidad

Terribilmente sexy. Jon Kortajarena al top
L’uomo del 2008 secondo Vanidad è la musa maschile di Tom Ford. Sorriso beffardo e sopracciglio arcigno per il top model Jon Kortajarena, ora al nono posto nel ranking di models.com. Nato a Bilbao ora vive tra Madrid e New York e nell’ultima stagione ha posato oltre che per la campagna pubblicitaria dello stilista texano, anche per Guess, Etro e Diesel. Tra una Marlboro e l’altra racconta del suo amore (virtuale) per Kate Moss e per l’emozione (tutta da set) nel conoscere Karl Lagerfeld. Alto, moro e a prima vista burbero nei modi, Jon ha un forte accento basco e accenna difficilmente un sorriso. Trasuda sensualità, si dice romantico e timido. Milano lo attende per le sfilate del prossimo inverno 2009.

3 – Dazed and Confused

Nuove star alla ribalta. Ha 15 anni la fotografa più amata dal web
È la regina di Flick, il social network per fotografi ed aspiranti tali più famoso della rete, ma di lei si sono accorti anche critici e galleristi di mezza Europa. Eleanor Hardwick, inglese e ancora minorenne, dice di vivere sulle nuvole, ma in realtà vive attaccata alla sua Polaroid Land ed alla sua Canon Eos; E’espertissima di Photoshop tanto che il suo villaggio nei pressi di Oxford è stato già fotografato, poi ritoccato, anzi photoshoppato ed è diventato un luogo idilliaco con uomini-bambola, tratti di serena innocenza e surrealismo nelle architetture e nei personaggi che le vivono. Lei scatta, scatta e modifica al PC. I suoi amici adolescenti? Diventano anziani con rughe sul viso e sembianze invecchiate oppure ancor più giovani, come bambini. Eleanor si sta facendo notare da intenditori e magazine di moda, ma non si sa che faccia abbia. La sua foto? Sul suo blog c’è, ma mischiata tra quelle degli amici. Come per dire: “Quale sono io? Lo si deve capire dalle mie foto”. Photoshop permettendo.

4 – WWD

Da New York a Firenze è uniforme-mania. Per Thom Browne vince l’impiegato
Poco conosciuto in Italia, ma star delle passerelle newyorkesi dal 2001, Thom Browne ha portato a Pitti Immagine Uomo la sua rivoluzione dell’uomo amante della divisa. Sexy e up to date come non mai! Marinai, poliziotti e medici erano sex-icon? Ora lo sono gli impiegati! Con un vago ricordo degli anni ’30: capello impomatato, occhiali da vista, spolverino color cammello, cravattina, cardigan super slim e pantalone con orli talmente corti che svelano del tutto la caviglia. Una visione businesslike che si appresta a fare tendenza per il prossimo autunno inverno. Per il suo show ha scelto l’Istituto di Scienze Militari di Firenze, per ricollegarsi all’amore per l’uniforme, per l’indumento army su cui si basa il suo lavoro. Caro Mr Browne, per la pausa caffè che ci dobbiamo mettere?

Andrea Caravita
Tratto da WU Magazine n.01 marzo 2009

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dida: Vanidad Cover - ArticoloVanidad



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video