Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
30/11/2011  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Averna verso i giovani palati

averna
 Al via il nuovo spot Averna sulle principali reti televisive e le sale cinematografiche italiane. L’azienda si riposiziona ampliando il target al mondo dei giovani, protagonisti dell’allegra festa narrata dallo stesso filmato.
Averna aveva già iniziato il viaggio verso questo universo negli USA per giungere, nel 2009, a Taormina con il contest Have Averna, che puntava sulla sfida tra 5 maghi del cocktail americani a suon di ‘shakerate’.
Poi il roadshow musicale della scorsa estate in Riviera Romagnola, l’Averna Summer Tour.
Parliamone con Luisa Polizzi Averna, Direttore Comunicazione del Gruppo.

Una nuova strategia di riposizionamento e ampliamento del target: come nasce questa esigenza?
All’interno delle nostre campagne abbiamo sempre contestualizzato l’amaro con il nostro target abituale e potenziale. Per questo motivo è nostra abitudine precedere il lancio dei nostri spot da indagini sull’evoluzione degli stili comportamentali e abitudini alimentari dei consumatori.In questi anni il nostro marchio è entrato nel cuore delle persone e gode di un alto indice di ricordo. Ha sempre parlato attraverso linguaggi valoriali che esaltano il ‘gusto pieno della vita’: claim che da sempre accompagna e definisce i territori dell’amaro Averna. Oggi la nuova campagna parla con un linguaggio più innovativo, senza tradire i valori emozionali.  Si riferisce ad un pubblico più giovane che, pur nella semplicità, trova nuovi luoghi di aggregazione, nuovi stili alimentari, nuove soluzioni per incontrarsi, vivere la propria socialità e trovare spazi per se stessi. Lo abbiamo fatto attraverso una key frame che vede decollare una casa per mezzo di allegre  lanterne:  un’iperbole che simboleggia lo spazio temporale dedicato a se stessi, il piacere di un incontro fra amici, insomma, il tempo che dedichiamo a noi stessi. Ma l’allargamento del target passa anche attraverso altre azioni mirate come l’attivazione dei social network, la sponsorizzazione del tour dei Negramaro, le attività nei lidi estivi ecc. E’ il modo che abbiamo scelto per farci conoscere  da quella parte di consumatori che ci conoscono ma che ancora non hanno provato il nostro amaro. Siamo orgogliosi che un’azienda come la nostra: a carattere familiare, con una storia di oltre 140 anni, siciliana sia rimasta attaccata ai suoi valori e all’italianità del marchio, ma che abbia sviluppato lo spirito internazionale. Le caratteristiche di quest’azienda hanno fatto si che diventasse sempre più grande, in continua evoluzione ma con dei valori ben saldi.

Social network: quanto ritenete possano influire sulla brand awareness?
Francamente riteniamo che possano influire nella misura in cui il target più giovane, dinamico ed evoluto è raggiungibile solo o quasi esclusivamente dai nuovi media. Questo è il frutto delle nuove tecnologie che consentono sistemi più immediati ed integrati per le nuove aggregazioni sociali: social network, iPad, mobile. Se si vuole presentare un prodotto non si può prescindere dai mezzi utilizzati dalla new generation.

Con il nuovo Cremamaro ampliate la gamma dei prodotti. A chi si rivolge?
Averna Cream è prodotto che  rappresenta una vera innovazione destinata a far evolvere il mondo degli amari e a creare una nuova categoria di prodotto. Da parecchio tempo stiamo studiando e lavorando a questa novità. Avevamo bisogno di una proposta che andasse nella direzione dell’attuale tendenza a bere alcolici a bassa gradazione, Cream ne ha 17°. Unire il gusto di amaro Averna alla cremosità della panna, dando origine ad un gusto morbido è stato un lavoro che ha occupato molto tempo. Averna Cream si rivolge a tutti coloro che amano il gusto di qualcosa di buono, fresco, da condividere in un dopo cena o come aperitivo con gli amici. Per il 2012… stiamo lavorando, non ci fermiamo!

Deborah Baldasarre


 Per approfondimenti sulle attività, è attiva la fan page di Facebook Amaro Averna Official



Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
FOCUS ON - 20/02/2011
La cravatta fa l’uomo marketing
MANAGEMENT - 19/01/2016
La Business Mobility nel mondo
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
 
 

Business Video