Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
30/11/2011  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Ina Assitalia a caccia di astronauti

La realtà assicurativa italiana lancia la versione interattiva di 'Spazio ai Sogni'.

Infatti, sull’onda del grande successo riscontrato dalla campagna omonima lanciata da Ina Assitalia la scorsa settimana, il video evento online su www.spazioaisogni.it si trasforma espressamente per il web 2.0 e lo fa grazie alla tecnologia Call4Buzz. Questa rende il film interattivo e multimediale grazie all’interazione tra internet e mobile. Si crea cosi un’esperienza nuova e accattivante che vede il testimonial Umberto Guidoni, astronauta italiano, chiamare a sorpresa l’utente sul proprio cellulare.

“Il progetto nasce dalla volontà di Ina Assitalia di promuovere un nuovo prodotto, UNO IN DUE, costruito intorno ad un piano di risparmio dedicato a tutte le coppie, indipendentemente dai ruoli e legami familiari tradizionali, che desiderino proteggere se stesse e un comune obiettivo – spiega l’Ufficio Marketing di Ina Assitalia - Prima ancora di questo innovativo prodotto, Ina Assitalia ha voluto far riflettere su un preciso concetto: spingiamo i nostri figli a credere nei propri sogni e diamo loro la consapevolezza che, credendoci ed impegnandosi, si possono realizzare. A dimostrare come i sogni possano davvero avverarsi, per questa campagna è stato scelto un testimonial d’eccezione: Umberto Guidoni, il primo astronauta italiano ad andare nello spazio. Per essere più incisivi nella comunicazione, abbiamo inoltre sentito l'esigenza di far leva su strumenti di comunicazione innovativi e dinamici, quali l’utilizzo di un video emozionale in grado di interagire con il navigatore tramite il telefono. È su questa base che parte il progetto Spazio ai Sogni, un piano integrato di comunicazione ambizioso e innovativo, ma anche carico di contenuti. La voglia di entrare, in modo dirompente, nel mondo del web non ci ha fatto dimenticare il ruolo istituzionale di Ina Assitalia un'azienda con una forte tradizione ma da sempre in grado di innovare e comunicare in modo efficace”.

Ina Assitalia è la prima azienda assicurativa italiana che utilizza il Call4Buzz per promuovere il
concept della propria campagna offrendo all’utente un’esperienza divertente, insolita e inattesa
diventando 'co-autore' del messaggio. Il film racconta del più classico dei desideri di un bambino, fare l’astronauta, un sogno che rischia di non realizzarsi perché troppo ambizioso. Grazie a un finale interattivo, il messaggio sotteso è un invito a non abbandonare i propri sogni e per farlo
basterà inserire i propri dati partecipando così all’estrazione di un viaggio a gravità zero presso la
base spaziale di Cape Canaveral in Florida.

“Il progetto è stato curato dalla società MI-MO di Milano, specializzata in progetti innovativi, che si è avvalsa della collaborazione della francese Wannaspeak per l’utilizzo della tecnologia call4buzz - puntualizza Ufficio Marketing - Ed è proprio l’utilizzo di tale tecnologia, innovativa per il mercato italiano, che sta diffondendo l’effetto virale del video sul web. Durante la visione del filmato, Umberto Guidoni chiama “in diretta” il navigatore, invitandolo a credere nei suoi sogni ed a seguirlo nella prossima missione a gravità zero, che è poi il premio messo in palio dal concorso. Il progetto è stato seguito internamente dal team del web marketing di Ina Assitalia. Il progetto si basa su un'articolata piattaforma web che include: il sito web dedicato www.spazioaisogni.it, un canale facebook e un canale Youtube. L'attività è stata lanciata con un sito teaser (on air per 15 giorni) e con un invito teaser inviato ad un nutrito gruppo di opinion leader. Una volta svelato e lanciato il progetto, la promozione ha sfruttato un'imponente attività media e di web advertising che ha contribuito a diffondere viralmente l'iniziativa veicolandola, così, al grande pubblico. L'attività ha una durata di circa 2 mesi e si concluderà ufficialmente il 31 dicembre, in concomitanza con la chiusura del concorso. A partire da quel momento ci saranno una serie di attività volte a dare risalto al vincitore del premio, seguendolo nella sua avventura a Cape Canaveral e durante gli addestramenti al volo”.      
     
Il fortunato vincitore potrà viaggiare a bordo di un Boeing 727 appositamente modificato che
eseguirà manovre acrobatiche conosciute come parabole o archi parabolici, creando un ambiente
senza peso e permettendo ai passeggeri di galleggiare, capovolgersi e muoversi esattamente come gli astronauti nelle navette spaziali. Per raggiungere i propri obiettivi e realizzare i propri sogni è necessario credervi e non desistere di fronte agli ostacoli. Questo è il messaggio che si evince dal video grazie alla testimonianza di Umberto Guidoni. Proteggere i sogni dei più piccoli e sensibilizzare gli adulti sull’importanza di incoraggiarli e facilitarne la realizzazione è l’obiettivo che Ina Assitalia vuole perseguire con questa iniziativa. Un progetto costruito intorno ad 'Uno in Due', l’innovativo piano di risparmio dedicato a tutte le coppie, indipendentemente dai ruoli e legami familiari tradizionali, che desiderano proteggere se stesse e il comune obiettivo.
I sogni sono grandi fin da piccoli, continua a crederci…

Roberta Masella




Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
FOCUS ON - 16/02/2011
Forum della Comunicazione Digitale 2011
BRANDING - 02/03/2011
Un Tram Lilla per riscoprire la tenerezza
BRANDING - 25/05/2011
Guerrilla Marketing, a volte ritornano
 
 

Business Video