Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
15/12/2011  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Banca Monte dei Paschi al top nel social marketing

Nel bel mezzo della 'rivoluzione dei social network', anche il rapporto con i clienti passa dalle piattaforme, per trasmettere fiducia nell'azienda attraverso la vicinanza e la disponibilità con cui si gestisce una pagina dedicata.

Banca Monte dei Paschi di Siena è risultata prima tra le banche tradizionali per l’utilizzo dei social network, con risultati di performance considerevoli legati anche all’uso sinergico dei diversi canali. Lo rivela una ricerca condotta dall’Osservatorio sulla comunicazione dell’Università Cattolica di Milano e Digital PR su 100 aziende: l’istituto senese è, nel settore bancario, primo tra i diretti competitor e terzo in assoluto per l’utilizzo strategico e sinergico dei social network in Italia.

Questo è il risultato dello studio ‘Brands & Social Media. Osservatorio su 100 aziende e la comunicazione sui social media in Italia’, che analizza il comportamento sui social media nel territorio nazionale di 100 aziende, attraverso una mappatura analitica delle loro attività on line. Nel report dedicato al settore ‘Banche e Assicurazioni’ la strategia di comunicazione dell’istituto senese registra la migliore performance tra le banche di impostazione tradizionale.

Secondo l’analisi dell’Osservatorio, la frequenza di aggiornamento della pagina Facebook (1,07 post al giorno nel periodo considerato dalla ricerca) è tra i fattori distintivi del comportamento della banca rispetto alle dirette concorrenti, ma è soprattutto la presenza sul canale Youtube a registrare i risultati più significativi. Il brand channel di Banca Monte dei Paschi, con oltre 560.000 visualizzazioni totali, 43 video caricati e più di 200 iscritti a due anni dal lancio del canale, si distingue secondo il rapporto di OssCom per l’elevata media di commenti ai video più visti (17,9), incentivati anche dall’intervento diretto della Banca in risposta agli utenti.

Il Director’s cut di una storia italiana del maestro Bellocchio, rimane in assoluto il video più visto del canale, con oltre 346.000 visualizzazioni. Seguono il video educational sull’uso del’’applicazione per smartphone con oltre 74.000 visualizzazioni totali, e l’ultimo spot Axa Mps, firmato dal regista Paolo Virzì, lanciato in anteprima proprio sul canale Youtube a marzo di quest’anno.




Roberta Masella


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
FOCUS ON - 16/02/2011
Forum della Comunicazione Digitale 2011
MEDIA - 01/04/2014
Qual è il brand che piace di più?
 
 

Business Video