Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
20/01/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook  versione inglese

I subject del nuovo anno: strategie a confronto

L’inizio dell’anno diventa un’occasione speciale per l’email marketing: questo contesto offre l’opportunità di analizzare gli approcci e le strategie di comunicazione più diffuse per coinvolgere gli utenti iscritti ad una newsletter. Fin dal subject, il primo driver per l’apertura di una newsletter, è possibile individuare quali siano gli elementi caratterizzanti il tono della comunicazione e, quindi, individuare la strategia di fidelizzazione utilizzata per l’occasione speciale.

Quali sono gli elementi ricorrenti nei subject delle newsletter inviate a Capodanno?

Gli auguri per un buon 2012
I subject delle newsletter inviate intorno alla data dell’inizio anno sono spesso forieri dei migliori auguri da parte delle aziende, che colgono l’opportunità per rafforzare il legame di fedeltà degli utenti al proprio brand, utilizzando anche solo un semplice messaggio di auguri:

Felice Anno Nuovo da Bose!
[BOSE | 02/01/2012]

Auguri di buon 2012 da Lancôme!
[LANCÔME | 02/01/2012]

Buon anno da Expedia.it
[EXPEDIA | 03/01/2012]

I migliori auguri per il 2012 da vente-privee.com!
[VENTE-PRIVEE | 03/01/2012]

Tutto lo staff di Spartoo vi augura un felicissimo 2012.
[SPARTOO | 01/01/2012]

Novità e trend come concetto chiave

Il nuovo anno offre l’opportunità di giocare sul concetto di novità e di usare come topic le anticipazioni dei trend di ogni specifico settore. Questa strategia di comunicazione è finalizzata ad accattivare l’utente fornendo suggerimenti, aggiornandolo e, al contempo, posizionando l’azienda sul piano di trend-setter per il proprio settore di riferimento.
Vediamo due esempi di subject in cui il tono è indirizzato in questa direzione:

Tendenze e anticipazioni per un 2012 di Vera Classe
[INFOMOTORI | 05/01/2012]

Tutti i trend del 2012, tutorial smokey eyes, accessori dorati e sex toys!
[COSMOPOLITAN | 04/01/2012]

Tra offerte speciali e promozioni temporanee

L’idea di sfruttare la circostanza di una occasione speciale per una promozione temporanea rappresenta una strategia commerciale ormai abbastanza diffusa ma non per questo meno efficace, in particolare per gli operatori del settore e-commerce, che spesso esplicitano anche i termini economici dello sconto.
Osserviamo alcuni esempi di subject che uniscono il Capodanno a promozioni speciali:

Happy New Year: 25% di ulteriore sconto fino a mezzanotte!
[PRIVATE OUTLET | 01/01/2012]

"Buono" Anno 2012 - 20€ su 300€ su tutto il catalogo
[UNIEURO | 02/01/2012]

Buon anno da Staples: 4 offerte con sconti fino al 50%
[STAPLES | 29/12/2011]

Felice 2012! Goditi il nuovo anno con queste grandi occasioni!
[CREATIVE | 06/01/2012]

Inizia il nuovo anno con il meglio di Groupalia! Solo per te grandi marchi a prezzi esclusivi.
[GROUPALIA | 01/01/2012]

Felice anno nuovo! Approfitta del 15% di sconto su tutto, da Crocs.
[CROCS | 01/01/2012]

Sorprese e regali a disposizione
Per convincere l’utente ad aprire una newsletter, c’è qualcosa di più invitante di una sorpresa o di un regalo? Ecco un altro esempio di strategia di comunicazione funzionale al periodo della festività, adattata al Capodanno.
Che cosa avranno trovato gli utenti all’interno di queste newsletter?

Il nostro regalo per il 2012…
[BONPRIXSECURE | 03/01/2012]

Un 2012 ricco di regali. Scegli il tuo preferito.
[STAPLES | 29/12/2012]

Auguri! KIKO ha una sorpresa per te
[KIKO COSMETICS | 01/01/2012]

Ti stai chiedendo come rendere i subject delle tue campagne email più efficaci?
Tutti gli esempi citati sono il risultato di una semplice ricerca su NewsletterMonitor, la piattaforma gratuita per il benchmarking nell’email marketing che raccoglie oltre 2 milioni di newsletter, in 5 lingue.

Buon email marketing nel 2012!





ContactLab
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MANAGEMENT - 07/11/2012
Kotler: 'L'Italia ha dimenticato il marketing'
FOCUS ON - 20/02/2011
La cravatta fa l’uomo marketing
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
 
 

Business Video