Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
24/03/2009  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

I beni culturali sono tesori ‘sommersi’ se non comunicati

 

Parafrasando Paul Watzlawick (“è impossibile non comunicare”) direi: “chi non comunica i beni culturali nuoce al PIL!”.  Nel mare dell’incoscienza comunicativa che contraddistingue il settore dei Beni Culturali ebbene, qualcosa sembra si stia svegliando. Lo stato delle cosa: il 90% dei musei e organizzazioni culturali sul web comunica male o addirittura non comunica, privando così la possibilità di conoscenza da parte di un target che possiamo definire, senza ombra di smentita, globale, vista la grande qualità dell’offerta del ‘sistema cultura e arte italiano’.
Ecco un esempio destinato invece a far da spartiacque: la Venaria Reale, a pochi chilometri da Torino, è impegnata in una campagna di comunicazione di grande respiro che vede, in questi giorni, il varo anche delle piattaforme di web 2.0 per creare quella texture di conoscenza condivisa con coinvolgimento dei social network, di portali sharing e della cittadinanza locale per permettere a tesori di tale valore di emergere dalla ‘marmellata’ della invisibilità in cui giace il resto delle meraviglie del nostro paese. E i social network come ning si posizionano in questo schieramento orientato all’ecosistema digitale, come una delle pedine importanti della scacchiera unitamente a pagine personalizzate sui portali sharing, in wikipedia e delicious e al canale YouTube dedicato: ‘La Venaria Reale WebTV’.
In nome del bello, della cultura e del PIL.


Fabrizio Bellavista
http://egittotesorisommersi.ning.com
lavenariareale.ning.com
www.lavenaria.it



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video