Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
16/03/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Ma quale fredda tecnologia?

Lo scorso 14 marzo presso la sede della Scuola di Palo Alto, business school di riferimento nel mondo della formazione nonché promotrice dell’iniziativa, è stato presentato il workshop dal titolo 'Ma quale fredda tecnologia? L’emotività portata al web dai social network', una ricerca condotta da Doxa con l’obiettivo di indagare i meccanismi emotivi che hanno portato i Social Network al successo e quali sono le nuove opportunità per le aziende.

Durante l’incontro sono stati evidenziati alcuni dati sull’utilizzo dei social network: tutti conoscono Facebook, il 68% lo usa spesso; Youtube è il secondo social network in Italia: tutti lo conoscono, il 59% lo usa spesso; quasi tutti conoscono Twitter, l’11% lo usa spesso; il 56% di chi possiede un tablet condivide video su Youtube. Da questi dati emerge una sempre più massiccia attenzione alle reti sociali sul web da parte degli utenti, declinate in molteplici forme e strutture. Negli ultimi anni, infatti, la crescita del web è stata esponenziale e questo ha imposto alle aziende di rivedere le strategie verso i consumatori, diventati un interlocutore diretto e partecipativo.

 La presenza delle persone ha reso il web un ambiente che ospita emozioni, relazioni e interazione dove le aziende hanno la possibilità di incontrare i consumatori. Tutto ciò rappresenta per le marche un’opportunità di essere 'partecipate' dai potenziali clienti e interagire in modo diretto. Un’opportunità di relazione diversa che non replica i medesimi meccanismi del mercato tradizionale, rendendo necessaria l’individuazione di modus operandi nuovi, spostando l’obiettivo dal controllo alla gestione del consumatore.

Per le aziende diventa quindi importante capire se stesse rispetto e nel web, in un mondo che come è risultato evidente, non replica i medesimi meccanismi del mercato tradizionale. Un mondo, dove l’attività social ha una modalità di comprensione, espressione e ciclo di vita che Doxa ha definito 'frattale'. Una geometria di mercato quindi 'calcolabile', individuabile e comprensibile, dove si gioca una larga parte della capacità di engagement dei brand-prodotti-servizi. Un consumatore che entra nei processi come soggetto che chiede al brand e al prodotto di riflettere la sua stessa evoluzione e allo stesso tempo vuole contribuire ed essere accompagnato dai valori che il brand e il prodotto gli restituiscono, trova nella relazione sociale del web il proprio luogo di costruzione.

Tutto ciò rappresenta per le marche l’opportunità di essere generate, modellate, per parti, dagli stessi consumatori, sulla base dei propri needs e, a propria volta di intervenire sulla generazione dell’impulso stesso verso la marca ed il prodotto. Ciò mette ancora più in luce l’importanza di individuare strumenti di azione e di intervento che guidino correttamente a questa comprensione poiché se è importante ascoltare, avere strumenti corretti e capaci, il contesto ci pone una sfida ulteriore. Il contesto ci impone di accettare il cambiamento costante, l’imprevedibilità e l’accelerazione spostano l’obiettivo dal controllo del consumatore alla gestione del consumatore nella sua mutevole e costante interazione dinamica.

Come afferma Marco Masella, Presidente della Scuola di Palo Alto, “è sempre più importante, da parte delle aziende, attrezzarsi per fare fronte ai cambiamenti imposti dallo sviluppo delle nuove tecnologie che coinvolgono allo stesso tempo la società e lo sviluppo del business”.


LEGGI GLI APPROFONDIMENTI DELL’ARTICOLO!
 slides interventi
Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
FOCUS ON - 16/02/2011
Forum della Comunicazione Digitale 2011
BRANDING - 02/03/2011
Un Tram Lilla per riscoprire la tenerezza
BRANDING - 25/05/2011
Guerrilla Marketing, a volte ritornano
 
 

Business Video