Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
19/03/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Guinness nel Guinness dei primati

Il 17 marzo 2012, per organizzare i più grandiosi, solenni e divertenti festeggiamenti del giorno di San Patrizio di sempre, Guinness ha collaborato con centinaia di persone in tutto il mondo per rendere omaggio alla cordialità irlandese più autentica, inserendo questa data nel Guinness dei primati con l'appellativo di giorno più Amichevole dell'anno.

“Ogni anno, milioni di persone festeggiano il giorno di San Patrizio, una giornata particolare trascorsa all'insegna della cordialità irlandese più genuina che si è trasformata in un'occasione perfetta per ritrovarsi con gli amici e brindare con una pinta di Guinness ad uno dei migliori giorni dell'anno - dice Fergal Murray, Mastro Birraio di Guinness - Ovunque tu sia e con chiunque tu sia, per questo giorno di San Patrizio, Guinness sta invitando le persone di tutto il mondo a festeggiare con i propri amici e a cogliere il meglio dello spirito irlandese, aderendo alla campagna per rendere questo giorno: il più amichevole dell'anno”.

Perché è vero che, per capire gli irlandesi, bisogna apprezzare questa birra, ormai non solo mitica bevanda, ma anche uno dei simboli più noti d'Irlanda e dei suoi abitanti, gente accogliente e spiritosa, loquace e socievole, la cui cordialità è una delle attrattive più affascinanti e peculiari dell'Isola di Smeraldo (www.irlanda-travel.com). Perciò, dove sperimentare al meglio un po' di questa 'friendliness' attorno a una pinta di Guinness? In Irlanda, naturalmente, nel giorno più irlandese dell'anno. Al raggiungimento di questo record mondiale, ha contribuito chi ha festeggiato il giorno di San Patrizio, gli amanti la birra Guinness o chiunque fosse dello spirito giusto per sottoscrivere il proprio impegno online, ma soprattutto chi ha partecipato ai festeggiamenti del giorno di San Patrizio per celebrare la cordialità irlandese più autentica.

Nella giornata del 17 marzo 2012, allo scopo di stabilire il record mondiale, i giudici del Guinness dei Primati hanno presieduto agli eventi Guinness organizzati in tutto il mondo per contare meticolosamente quante persone stessero effettivamente festeggiando questa celebre giornata. Lo scopo era che il giorno di San Patrizio del 2012 fosse ricordato come una giornata da record per due diversi motivi: per il maggior numero di invii ricevuti a sostegno di una campagna e per i più grandi festeggiamenti della storia in onore del giorno di San Patrizio.

Ebbene, l'obiettivo è stato centrato. Quindi la data del 17 marzo, ricorrenza di San Patrizio, entra nel Guinness dei Primati con l'appellativo di giorno di amichevole dell'anno. All'iniziativa online hanno partecipato 435.456 amici da 161 diversi Paesi nel mondo.

In armonia con lo spirito dell'amicizia mondiale, questa è la prima volta in oltre dieci anni che Guinness e il Guinness dei Primati collaborano assieme. Nel 2001, il Guinness dei Primati venne ceduto da Diageo, azienda titolare del marchio Guinness.

Roberta Masella


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
FOCUS ON - 16/02/2011
Forum della Comunicazione Digitale 2011
BRANDING - 02/03/2011
Un Tram Lilla per riscoprire la tenerezza
 
 

Business Video