Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
29/05/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Per navigare in tutta sicurezza

Navigare in tutta sicurezza garantendo ai surfer italiani piena trasparenza e controllo sui propri dati. Google continua il suo impegno per tutelare la privacy online dei suoi utenti, dopo aver riunificato tra mille polemiche le policy di tutti i suoi servizi, il colosso di Mountain View ha presentato oggi a Milano la campagna 'Buono a sapersi', un progetto nato in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Da una recente indagine della Duepuntozero Doxa, emerge che tra le paure principali degli italiani c'è l'utilizzo improprio dei propri dati, in bilico tra il furto d'identità e le frodi online.
'Buono a Sapersi' si articola in quattro sezioni, due sul web e due più specifiche sui servizi Google. Il sito, che incorpora anche il Centro per la sicurezza della famiglia, è arricchito da numerosi contenuti video semplici e operativi.

Una guida per navigare sicuri, ricca di utilissimi consigli che partono da esigenze concrete, tra password davvero sicure e un piccolo e completo glossario per navigare con sicurezza tra cookies, malware. Suggerimenti concreti da applicare in tutte quelle situazioni che potrebbero mettere a repentaglio i nostri dati, spessp involontariamente cannibalizzati da tutti quei servizi che amplificano il nostro egoismo, come i social network, frecciata non tanto velata al rivale principale di Google+, Facebook. Un progetto che è supportato da una campagna pubblicitaria che per due settimane comparirà sui principali quotidiani e nelle affissioni di Roma e Milano. 8 soggetti dall'inconfondibile stile grafico per altrettanti suggerimenti da mettere subito in pratica: diversificare le password per ogni servizio web, spegnere il pc o bloccare lo schermo quando ci allontaniamo dalla nostra postazione, conoscere e usare al meglio i cookies.

Il progetto continua anche sui banchi di scuola, grazie ai progetti di formazione per la sicurezza in Rete gestiti dalla Polizia Postale in collaborazione con Google che dovrebbero coinvolgere nell'anno scolastico 2012/2013 oltre 450mila studenti. Le scuole possono già fare richiesta per i seminari della polizia all'indirizzo progettoscuola.poliziapostale@interno.it. Grazie alle edizioni precedenti dei seminari sono stati individuati vari tentativi di abusi sui minori. Perché nella grande Rete globale i pericoli sono sempre in agguato, come emerge dalle ultime proiezioni della polizia che vedono un forte aumento delle frodi pubblicitarie e un vero e proprio boom del gioco online da parte dei minori.

Antonino Pintacuda


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
1911 MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
1911 MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
1911 MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
1911 MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
1911 MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video