Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
11/06/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Il lato umano del marketing

Come anticipato da MyMarketing.Net la scorsa settimana si è chiusa a Gubbio la 17ª edizione di Marketing forum, il più importante evento del settore, organizzato da Richmond Italia, leader nell’organizzazione di eventi B2B a livello internazionale. Sotto la guida di Claudio Honegger, il Marketing forum  mira a illuminare gli aspetti più umani del marketing, spostando l'attenzione dai bilanci al contributo unico delle persone che sono riuscite a trasformare idee in altrettante imprese di successo. Circa 900 gli appuntamenti che si sono susseguiti nella due giorni di lavoro e che hanno permesso di dare vita a un momento di networking unico nel settore, che ha coinvolto oltre 80 Marketing Manager (delegates) e 29 imprese di servizi per il settore (exhibitor).  

“Un’edizione speciale questa di Marketing forum – spiega Claudio Honegger, Amministratore Unico di Richmond Italia – Abbiamo voluto fortemente spostare l’attenzione verso gli aspetti più umani e emozionali del marketing e verso le persone, vero motore e elemento di successo di un’attività, con l’obiettivo di fornire ai Marketing Manager gli strumenti per rivedere, con spirito costruttivo, il proprio prezioso ruolo nello sviluppo sociale e personale delle aziende di appartenenza”.

È proprio dalla convinzione che il fattore umano ed emozionale sia essenziale per la costruzione di ogni buona strategia, che deriva la scelta precisa di offrire ai presenti un ventaglio di conferenze, seminari e workshop incentrati sulle emozioni, protagoniste anche della giornata conclusiva: Francesco Arecco, avvocato e artista, ha dato vita ad un laboratorio interattivo, che ha coinvolto in prima persona i partecipanti, dedicato alla costruzione di un’arca, simbolo di passaggio da un momento difficile ad uno migliore. La costruzione di un oggetto così carico di significato simbolico ha offerto ai manager la possibilità di prendere coscienza delle potenzialità di ciascuno, riflettendo su come la cooperazione possa essere lo strumento migliore per aiutare e aiutarsi. Umanità protagonista anche del workshop 'Innovazione e Marketing: Odi et Amo' tenuto da Ivan Ortenzi, Equitiy Partner di Ars et Inventio e dell’appuntamento 'Theres’ no communication without love' di Maurizio Melzi, consulente di marketing e innovazione del lavoro che ha spiegato come contrastare i luoghi comuni con cui spesso viene mappata la realtà.

Anche nell’edizione 2012 Marketing forum ha seguito il consueto format, ormai vincente dal 1996, e ha raggruppato gli incontri in un giorno e mezzo di lavoro, con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze dei manager partecipanti e permettendo di concentrare tutto con un importante risparmio di tempo. Conferenze, seminari, workshop e momenti dedicati al manager per la formazione personale e professionale, hanno dato vita ad un programma ricco di incontri di business personalizzati e pianificati da un software proprietario Richmond Italia che incrocia le preferenze dei partecipanti assicurando un’agenda personalizzata. Il prossimo appuntamento con Marketing Forum è previsto per le giornate del 13-14 giugno 2013 sempre all’interno dell’incantevole cornice del Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio.


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
FOCUS ON - 16/02/2011
Forum della Comunicazione Digitale 2011
BRANDING - 02/03/2011
Un Tram Lilla per riscoprire la tenerezza
 
 

Business Video