Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
11/07/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Feltrinelli tinge di rosso Roma

Parte da Roma, ma presto si allargherà ad altre grandi città italiane, la rivoluzione rossa di Feltrinelli. Si chiama infatti Red, nella doppia accezione di  rosso, da sempre colore simbolo della catena di librerie ma anche come acronimo di red, eat, dream: leggi, mangia, sogna. È la nuova tipologia di punto vendita che è già approdato nella Capitale, al numero 506 della centralissima via del Corso: 2mila metri quadri di negozio al posto di uno storico punto vendita Ricordi. L'inaugurazione è avvenuta alle 18 di giovedì 5 luglio. La novità è che Red ha un vero e proprio ristorante con una quarantina di coperti, che possono aumentare se si conta il giardino.

Anche la libreria sarà leggermente diversa da quelle tradizionali. Red offre un assortimento di circa 20mila titoli, privilegiando un processo di selezione e la segnalazione rispetto alla completezza dell'offerta. Particolarmente curate - in coerenza con il target di Red - la selezione di libri di viaggio, guide turistiche, enogastronomia e di libri legati agli eventi culturali in corso a Roma. Feltrinelli è la prima catena italiana di librerie, in continua espansione. Attualmente vanta 105 punti vendite di otto formati diversi, 1600 i dipendenti, 50 milioni di visitatori nel 2011, una quota di mercato del 18 per cento nella vendita al dettaglio di libri.

Al centro di tutto resta il libro che potranno contare ancora di più nella capacità della squadra Feltrinelli di consigliare, proporre e far scoprire titoli. Ma anche il cibo è da sempre cultura, nel nuovo Red si potrà mangiare e fare la spesa per nutrire anche il corpo, oltre che la mente. Un social network reale in cui il tessuto connettivo è rappresentato dall'arredamento del punto vendita, un sogno che si concretizza.

A supporto dell'inaugurazione Mec Access ha realizzato una vera e proprio Red Invasion, colorando le strade della Capitale di un drappello in rosso, un'action di street marketing che da Piazza del Popolo al Pantheon ha innescato la curiosità e lo stupore dei passanti, aumentando lo store traffic nel nuovo punto vendita. Come sottolinea Simone Foggiato, Head of access presso Mec, “La collaborazione con Feltrinelli nasce dal fatto che noi operando all'interno del perimetro del centro media, siamo in contatto diretto. Siamo stati chiamati in fase strategica già alcuni mesi fa e abbiamo risposto presentando tre progetti. La nostra attività è iniziata con qualche ora d'anticipo con i figuranti che rappresentavano Red, sparpagliati per le vie del centro storico, nel raggio di quindici minuti di strada dallo store. Attraverso la distribuzione di segnalibri tratteggiati siamo riusciti ad aumentare  il traffico nel punto vendita. Ci saranno analoghe aperture sul territorio nazionale e contiamo di seguire anche le altre”


Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
FOCUS ON - 04/03/2011
DL Romani scatena un‘eco-bufera
FOCUS ON - 24/09/2014
Italia: hotel puliti ma non troppo
INTERNATIONAL - 26/08/2014
Un calcio per la fratellanza fra popoli
MEDIA - 29/09/2014
La settimana social di Roma
INTERNATIONAL - 18/11/2013
L'#italianelmondo
 
 

Business Video