Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
13/09/2012  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Chi dice moka, dice...

Si è svolta presso lo Spazio Dream Factory di Milano, la presentazione dei nuovi modelli di macchina espresso Bialetti: Tazzissima Trio, Mokissima Trio e Diva, le tre novità del celebre marchio con l´Omino con i Baffi, che coniugano l'innovazione tecnologica, il design e l'arte della preparazione del caffè.

“Innovazione tecnologica costante, prestazioni superiori e originalità del design sono le armi con cui il marchio Bialetti si è imposto come leader di mercato, e nelle nuove macchine per espresso queste caratteristiche vincenti sono espresse a livelli di assoluta eccellenza - dichiara Lucilla Premazzi, Marketing Director Bialetti Industrie -. Il lancio in contemporanea di tre nuovi modelli rappresenta un investimento e uno sforzo industriale importanti, a dimostrazione che Bialetti crede nelle prospettive di crescita del comparto ed è sempre vicina alle esigenze dei consumatori.”
 
Marco Merolla, marketing manager caffè e ped, ha presentato i trend delle macchine espresso per le quali, nel primo semestre del 2012, il mercato è stabile a volume, ma ha registrato una flessione di valore. Per quanto riguarda le capsule, nel 2011 c'è stata una fortissima crescita nella vendita rispetto all'anno precedente e il 2012 sembra proseguire con un trand positivo: +83% sullo stesso periodo 2011. Tutto questo grazie a un sell di macchine espresso che nel primo semestre 2012 è triplicato rispetto lo stesso periodo del 2011. Sono 630 mila le macchine espresso vendute dal 2006 a oggi, pari al 46% della quota di mercato. Il piano comunicazione per i prossimi quattro mesi prevede attività in store, pianificazione su stampa trade, una partnership con la mostra 'La vie en peinture' dedicata a Renoir e di cui Bialetti è 'tasting partner'.

In occasione della mostra dedicata al genio innovatore e allo straordinario percorso artistico di Pierre-Auguste Renoir, in cartellone alle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia dal 15 settembre al 16 dicembre, Bialetti Industrie presenterà la propria 'arte del fare caffè' per offrire ai visitatori preziosi momenti di degustazione. “La collaborazione co Alef che cura la mostra, è nata l'anno scorso – spiega Gaia Mazzon, responsabile comunicazione e relazioni esterne -, il legame principale era il tema dei caffè letterari e l’accostamento tra le opere del grande maestro francese, universalmente considerato tra i massimi esponenti dell’Impressionismo, e Bialetti, espressione dell’eccellenza italiana nel caffè, appare tra i più felici”. Pierre-Auguste Renoir, infatti, traeva ispirazione dalla bellezza, che celebrava dipingendo quadri che ancora oggi sanno suscitare piacere, allegria e joie de vivre. Queste stesse sensazioni si ritrovano, in piccolo, nel gusto e nell’aroma di un caffè preparato a regola d’arte grazie al perfetto connubio delle innovative macchine per espresso Bialetti - Tazzissima, Mokissima e Diva - con le miscele Bialetti: Milano, dal gusto morbido e fruttato, Venezia, dolce, leggero e vanigliato, Roma, più forte, Napoli, dal retrogusto di cacao amaro e Italia Deca, il decaffeinato.

Bialetti, tasting partner della mostra, sarà presente all’interno degli spazi espositivi per l’intera durata dell’evento con un punto degustazione, nel quale sarà possibile assaggiare un caffè scegliendo fra le miscele Bialetti I Caffè d’Italia, risultato di attente ricerche condotte sui gusti degli italiani e in grado di rappresentare il modo di vivere il caffè delle nostre principali città. Infine, in occasione della Milano Women Fashion Week e della quarta edizione di Food is Fashion, gli addetti ai lavori potranno ritrovarsi nella Fashion Blogger’s Lounge per una pausa con caffè, offerto da Bialetti. I canali distributivi per i nuovi modelli saranno  i department store, il dettaglio qualificato, ELDOM, il retail monomarca, e, solo per Tazzissima Trio, anche GDO.



Roberta Masella





Redazione MyMarketing.Net
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MANAGEMENT - 15/02/2016
So Long, and Thanks for All the Coffee!
FOCUS ON - 23/01/2015
L'era del connected retail
BRANDING - 12/06/2012
Ecolaboration, metamorfosi della sostenibilità
FOCUS ON - 18/11/2015
Inglesi, un popolo di coffee addicted
MANAGEMENT - 19/05/2014
Marketing, morto che cammina
 
 

Business Video