Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
30/04/2009  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

I grandi brand in guerra

E’ di nuovo scontro tra Pepsi e Coca Cola e questa volta a far scoppiare la scintilla sono state le rispettive bevande energetiche per gli sportivi, il Gatorade e il Powerade.

Pepsi ha fatto causa alla Coca Cola accusandola di mentire nella campagna pubblicitaria sul Powerade in cui si definisce appunto la bevanda "superiore" al Gatorade, che sarebbe invece "incompleto" in quanto privo di due sostanze importanti quali il magnesio e il calcio. Secondo Pepsi, che ha chiesto a una corte distrettuale di Manhattan di bloccare la campagna pubblicitaria, quella messa in atto dalla concorrente "è una strategia intenzionale mirata ad attaccare ferocemente e falsamente il leader di mercato, Gatorade, nella speranza di conquistare slealmente preziose fette di mercato".

Coca Cola ha respinto le accuse e si è detta pronta a difendere il suo prodotto. Questa è solo l’ultima di una lunga lista di battaglie legali tra i due titani che in passato hanno trascinato nelle loro scaramucce celebrità come Michael Jordan, George Michael e Michael Jackson.

Ma la guerra tra grandi marchi non finisce qui. Il gigante dell’elettronica Sony ha appena lanciato la sfida all’americana Apple nell’agguerrito mercato dei lettori multimediali, con il nuovo Walkman touch screen dotato di schermo a tecnologia Oled. Presentato nel quartier generale di Tokyo, il player digitale, battezzato Nw-x1000, presenta uno schermo panoramico da 3 pollici, il Wi-fi per connettersi a Internet e un’antenna per ricevere la tv mobile digitale, oltre a uno speciale amplificatore che promette un’elevata qualità di riproduzione audio. Il walkman, che sarà venduto a un prezzo di 40.000 e 50.000 yen (300 e 375 euro) per le versioni, rispettivamente, con 16 e 32 gigabyte di memoria interna, debutterà sul mercato nipponico (in due colorazioni, nero e rosso) nelle prossime settimane e arriverà in Europa e Stati Uniti entro l’estate. Il lettore multimediale Sony, che tenterà di scalfire la leadership - da tempo incontrastata - del vendutissimo iPod della Apple, è uno dei primi nel suo genere a offrire per lo schermo l’avanzata tecnologia Oled, che, basandosi sull’utilizzo di materiale organico elettroluminescente, permette di diminuire sensibilmente i consumi energetici e migliorare la qualità delle immagini.

Rossella Ivone



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video