Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
08/05/2009  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Gsport consolida il suo core business in ambito sportivo

 

Gsport, realtà di riferimento per lo Sport Marketing Italiano, rafforza il suo core business in ambito calcistico diventando la concessionaria pubblicitaria ufficiale della squadra regina dello stadio A. Picchi di Livorno per le prossime tre stagioni sportive (2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012). Per garantire un risultato concreto e ottimizzare al massimo l’investimento pubblicitario dei propri clienti, l’azienda leader del marketing sportivo ha scelto di rinnovare un canale che ha già dimostrato in passato la sua efficacia per una comunicazione d’impatto, orientata su target segmentati.

L’A.S. Livorno Calcio sigla l’importante partnership con l’auspicio di una prossima ascesa ai vertici del campionato italiano. La scelta di Gsport di affiancarsi a squadre emergenti conferma il dinamismo tipico del business della concessionaria pubblicitaria, permettendo alle aziende partner di sviluppare campagne diversificate che facciano leva sulla competitività dello sponsee. In quest’ottica, dopo l’apertura di una nuova filiale a Siena e la conferma dei rapporti di gestione con l’A.C. Siena, l’U.S. Grosseto e il Pisa Calcio, Gsport implementa la propria presenza sul territorio toscano per essere ancora più vicina alle grandi aziende nazionali e locali. A tal riguardo Italo Giacomini, Presidente di Gsport, dichiara che “La nuova partnership con l’A.S. Livorno consente alla nostra azienda di essere ancora più presente sul territorio e di porsi quale punto di riferimento per l’intero mercato nazionale, permettendo una diversificazione della campagna pubblicitaria in base ai propri target e obiettivi di riferimento”.

Presente in quasi il 60% degli stadi italiani di serie A e B, per un volume d’affari di oltre 20 milioni di fatturato annuo, Gsport persegue l’obiettivo di essere unico interlocutore di grandi marchi che vogliono implementare la propria brand identity. In quest’ottica, l’azienda offre un’ampia gamma di soluzioni, una sorta di itinerario pubblicitario che spazia dalla classica esposizione a bordo campo al marketing relazionale, dalle pubbliche relazioni all’organizzazione di eventi, in modo da garantire l’ottimizzazione dei costi e degli investimenti. Grazie al know-how sviluppato in oltre vent’anni di esperienza nel mondo della comunicazione e della pubblicità, Gsport è in grado di affiancare le aziende nella scelta della soluzione più adatta alle singole esigenze di marketing.

Le campagne pubblicitarie proposte grazie alla partnership tra Gsport e l’A.S. Livorno sono diversificate in base agli obiettivi dei singoli sponsor: oltre alla cessione di spazi pubblicitari all’interno dello Stadio A. Picchi per l’esposizione a bordo campo, la collaborazione prevede anche la possibilità di effettuare attività promo pubblicitarie ed eventi pre-partita per tutti gli incontri casalinghi del team amaranto. Per la prima volta all’interno dello Stadio A. Picchi verrà offerto un servizio di hospitality predisposto ad hoc da Gsport. In occasione di eventi speciali a cui si vuole conferire il carattere dell’esclusività, la concessionaria coordina e gestisce accrediti privilegiati in tribuna centrale con servizio catering incluso. Non solo. Alla classica pianificazione pubblicitaria e all’esclusivo servizio di hospitality, punti di forza della propria offerta, Gsport affianca un insieme di strategie e strumenti di comunicazione aggiuntivi volti potenziare l’immagine e la brand awareness.

Dagli impianti rotor Euroroll, per l’esposizione dei marchi degli sponsor, agli impianti Led luminosi, finora non disponibili sul mercato dei display “shock proof”. Per gestire una comunicazione a 360°, oltre alle singole specifiche soluzioni di comunicazione, Gsport è in grado di offrire pacchetti all inclusive, che fanno leva sui diversi aspetti del marketing mix. Le leve del marketing convenzionale sono spinte in anticipo grazie alla gestione della raccolta pubblicitaria sul match program pre-partita, sia sulla rivista ufficiale della squadra livornese che sul sito internet, e alla personalizzazione di settori specifici dello Stadio A. Picchi. Inoltre, per agire sull’emotività del momento, in un periodo in cui le scelte d’acquisto sono dettate dall’impulso, Gsport offre la possibilità di sfruttare la pubblicità fonica allo stadio, la distribuzione di depliant e merchandising e la vendita di spazi pubblicitari sui backdrops, retro interviste della sala stampa con i loghi degli sponsor.



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video