Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
13/01/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

La spedizione Commonwealth Antarctic

Kaspersky Lab annuncia che la spedizione Commonwealth Antarctic è arrivata a destinazione, raggiungendo il Polo Sud. Un gruppo composto da sole donne ha sciato tra i ghiacciai dell’Antartico giungendo al Polo Sud. Un’impresa ambiziosa e impegnativa, che non ha messo a dura prova le partecipanti, che, però, hanno superato le difficoltà e gli imprevisti. Una grande soddisfazione anche per Eugene Kaspersky, che non ha mai smesso di seguire con grande pathos le evoluzioni della spedizione: era in prima fila ad accogliere la spedizione, che vantava rappresentanti provenienti da 7 Paesi diversi. Presenti anche Harry Cheung, Direttore Generale di Kaspersky Lab per l’area APAC e Alexander Gostev, Direttore di Kaspersky Lab Global Research, unitamente al team di analisti. Una volta raggiunta la meta, tutti i membri della spedizione hanno piantato la bandiera Kasperky Lab Commonwealth Antarctic Expedition per evidenziare in maniera significativa tutto lo sforzo effettuato dal gruppo di lavoro.

“La storia viene sempre realizzata dagli esseri umani, è davvero fantastico poterne fare parte! - è il commento entusiasta di Eugene Kaspersky - Oggi il team di Kaspersky Lab ha raggiunto il Polo Sud, per accogliere il team più grande al mondo composto da sole donne. Hanno realizzato un’impresa straordinaria, tra le più importanti della storia di questo secolo. Sono certo che per un team così, questa sarà solo la prima esperienza.”

Felicity Aston, leader del gruppo, commenta direttamente dall’Antartico: “Siamo orgogliose dell’accoglienza che abbiamo ricevuto, siamo felici di avere raggiunto un obiettivo – soprattutto simbolico – così importante. Ed è anche per questo che vogliamo ringraziare Kaspersky Lab e il suo team prezioso che ci hanno permesso di vivere un’esperienza di questa portata!”

Per raggiungere il Polo Sud, il Team Commonwealth Antarctic di Kaspersky Lab - composto da 7 donne provenienti da 6 Paesi del Commonwealth (Brunei Darussalam, Cipro, India, Giamaica, Nuova Zelanda, Singapore e Regno Unito) ha percorso 900 chilometri, sciando tra le zone dell’Antartico. I membri del team provenienti da Brunei (Dk Najibah Eradah binti P. A. M. Al-Sufri Pg M-L Kahar) da Cipro (Stephanie Solomonides) sono state le prime persone al mondo – provenienti dai rispettivi paesi di origine, tra donne e uomini – ad effettuare un tragitto sciando verso il Polo Sud. Quelli provenienti dall’India (Reena Kaushal Dharmshaktu), dalla Nuova Zelanda (Kylie Wakelin) e da Singapore (Sophia Pang), sono le prime donne delle loro Nazioni ad avere fatto questo viaggio così simbolico e prestigioso.

La spedizione segna anche il 60mo anniversario del Commonwealth unitamente a voler dimostrare il proprio potenziale per la straordinaria capacità internazionale di comprensione e di interscambio, mettendo in evidenza le fatiche di donne provenienti da tutto il mondo.



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
INTERNATIONAL - 25/11/2015
Simboli nazisti a New York: la campagna di Amazon
INTERNATIONAL - 06/10/2015
Moda&Lusso, una crescita a livello mondiale
INTERNATIONAL - 12/11/2010
Come l’India sta influenzando l’innovazione globale
INTERNATIONAL - 22/01/2009
MAROCCO: Sempre più interesse per il ‘Made in Italy’
INTERNATIONAL - 24/10/2010
Prepaid Summit Europe 2010
 
 

Business Video