Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
26/02/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Edicola virtuale


Una vera e propria edicola virtuale, con oltre 400 riviste consumer, 500 riviste tecniche, 1000 libri e più di 200.000 utenti al mese. Miabbono.com fornisce agli internauti una vetrina completa sull’editoria tecnica italiana, con la possibilità di abbonarsi direttamente alle riviste. Miabbono.com è un’edicola ad Impatto Zero®. Il sito ha aderito al progetto di LifeGate per compensare le emissioni di CO2, generate dalla propria attività, attraverso la creazione e tutela di oltre 1.800 mq di foreste in Costa Rica. Una “piccolo goccia nel mare” che però conferma la sensibilità dell’azienda verso le tematiche ambientali. Miabbono.com rappresenta un “chiosco virtuale” unico nel suo genere: è infatti la sola edicola virtuale con una così ampia varietà di riviste tecniche e consumer. Un servizio che si rivolge a oltre 8.000.000 di lettori tra professionisti, ricercatori, imprenditori tecnici dell’Industria, del Commercio e dei Servizi di ogni settore lavorativo dei quali circa il 50% si affida all’editoria specializzata come unico strumento di formazione.

Un servizio di utilità sociale, nato per rafforzare la diffusione della stampa tecnica in Italia che secondo i dati forniti dall’associazione ANES (l’Associazione Nazionale Editoria Tecnica Specializzata) vede la presenza di oltre 920 testate specializzate per un totale di oltre 200 milioni di copie all’anno. Un’editoria molto ampia ma spesso difficile da raggiungere: la maggior parte delle riviste, infatti, è acquistabile esclusivamente tramite abbonamento, gestito singolarmente dai rispettivi Editori.
"Da qui – come afferma Patrizia Arcuri, responsabile dello sviluppo e della gestione di Miabbono.com – la scelta di offrire ai lettori un’edicola virtuale dedicata alla stampa specializzata dove studenti, lavoratori e professionisti possono ricercare e acquistare agevolmente il loro strumento di formazione e aggiornamento professionale. Un servizio premiato dal mercato: basti pensare che negli ultimi 6 mesi – nonostante la crisi generale dell’editoria – gli accessi al sito sono aumentati del 135% con un notevole incremento delle vendite".

“La stampa tecnica specializzata – evidenzia Patrizia Arcurista vivendo in Italia, già da alcuni anni, una situazione difficile. In altri Paesi europei, come la Francia, ad esempio, le testate tecnico/professionali vengono abitualmente sostenute da investimenti pubblici, in Spagna, invece, le iniziative di formazione sono state incentivate grazie a investimenti detassatori. Di recente è stato detto “basta incentivi al settore dell’automobile” quindi è auspicabile che le Istituzioni italiane decidano di sostenere gli Editori della Stampa Tecnica, per far crescere un settore determinante per promuovere la cosiddetta “cultura d’Impresa”.



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video