Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
28/02/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

GTbyCitroen

 
Quante volte da piccoli, ma non solo, giocando con la nostra “console” ci siamo imbattuti nei classici e sempre amati giochi di corse automobilistiche: macchine iper-tecnologiche, dalle forme più assurde e tutte estremamente competitive ci hanno sempre affascinato e qualche volta sono state le cause di eterni litigi tra amici. Ebbene allora ci si chiedeva se tali vetture potessero mai essere create nella vita di tutti giorni ed in fondo la consapevolezza che eravamo di fronte ad un videogames ci faceva sorridere per l’ingenuità di un simile pensiero. Ora che invece siamo costantemente circondati dalla tecnologie e che la computer grafica ha annullato del tutto le differenze – almeno quelle percepibili dai nostri occhi nel passaggio dalla vita reale agli screen dei computer – con la realtà tangibile eravamo convinti che il massimo risultato fosse stato raggiunto.  
Ed, invece, ci sbagliavamo e come si sa non bisogna mai dire mai; cosi quei pensieri utopici da bambino non sono, oramai, più cosi tanto fantasiosi. A permettere che la fantasia si trasformasse in concretezza ci ha pensato Citroen, che ha avuto l’idea di sviluppare una “concept car” insieme ad una casa di produzione di videogames – Polyphony. Nata in un mondo tutto digitale, quale interpretazione inedita del veicolo Gran Turismo in collaborazione tra Citroën e Polyphony, GTbyCITROEN si è presentata al grande pubblico italiano per la prima volta senza alcuna maschera e con un fascino travolgente valorizzato dall’emozione di fornire un’esperienza unica ai propri fan. Il risultato è che se finora la macchina è stata guidabile attraverso il gioco Gran Turismo 5 ora, per pochi, sarà possibile provare la stessa ebbrezza dal vivo.  Citroen in linea con un percorso di restyling del brand e di una continua attenzione all’innovazione ha pensato bene di abbattere, per prima, la barriera tra reale e virtuale ed ecco allora che la “GTbyCitroen” ha visto la luce nella vita reale. Una macchina dalle forme avveniristiche e da prestazioni altissime: apertura delle porte “ad ali di gabbiano”, abitacolo sportivo, frontale con ampie prese d’aria, fari dalla forma incisiva e led luminosi. Il design, il dinamismo e lo spirito racing e innovativo della GTbyCitroën contribuiscono ad incrementare l’impatto visivo e spettacolare di questa super-car. Per presentare un tale gioiello non era possibile limitarsi alle solite presentazioni, c’era bisogno di un contesto adeguato, di situazioni imprevedibili e allegoriche, di atmosfere ironiche che solo il carnevale può regalare; ovviamente non un carnevale qualsiasi ma quello di Venezia. Cosi l’8 febbraio la GTbyCitroen ha sfilato per i canali della città lagunare attraverso i posti più caratteristici di una città che da sempre è icona di romanticismo, cultura ed arte.



ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
MEDIA - 06/02/2009
Edilportale Marketing Awards 2009
MEDIA - 28/03/2011
I ‘trucchi‘ del sapere
MEDIA - 01/03/2011
Sky e il calcio più bello. Riflessioni post evento
MEDIA - 08/10/2010
Affermare la Marca sui Mercati Esteri: quando il SEO (posizionamento sui motori di ricerca) aiuta il “branding online”
MEDIA - 13/11/2010
Comunicato stampa visibile su Google? 5 facili trucchi a costo zero!
 
 

Business Video