Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
05/06/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Carlsberg Probably the best beer in the world

Ecco svelato il segreto della fama di un brand con dna rigorosamente danese dalla vocazione internazionale.
La storia e la mission di Carlsberg sono sintetizzate perfettamente nel claim “Probably the best beer company in the world”, che caratterizza questa birra lager di solo malto dal sapore equilibrato, con il gradevole retrogusto del particolare luppolo aromatico utilizzato nella sua ricetta, una schiuma leggera e compatta e un colore giallo paglierino, capace di unire tutti sotto un unico denominatore: il gusto di assaporare i piaceri della vita.
D’altronde Carlsberg nasce dalla passione per l’eccellenza e per la birra di qualità di J.C. Jacobsen che, pioniere della birra,
fondò nel 1847 su una collina nei dintorni di Copenhagen la sua birreria che chiamò “Carlsberg”, ovvero “la collina di Carl”, in onore del figlio.
Da allora la fortuna arrise a Jacobsen che però non sacrificò mai al successo commerciale la sua passione per la qualità e per la ricerca, tanto che ad esempio proprio nei laboratori Carlsberg, dove la ricerca sui processi produttivi della birra continuava costantemente, venne individuato il “Saccharomyces carlsbergensis”, il lievito tutt’oggi utilizzato per la produzione della maggior parte delle birre lager e che  Jacobsen lasciò in eredità gratuita al mondo intero.
Alla morte di Jacobsen la sua opera venne continuata dal figlio Carl (anch’egli grande filantropo e donatore ad esempio della maggior parte delle opere oggi custodite presso la Ny Glyptothek di Copenhagen), che riscosse sempre più successo. Basti un solo esempio: nel ‘39 il 55 per cento di tutta la birra importata nel Regno Unito proveniva dalle fabbriche Carlsberg.
Oggi Carlsberg si presenta in modo accattivante ed unico grazie a “Club  Bottle”, bottiglia senza etichetta che mette in “rilievo” la qualità Carlsberg, caratteristica riconosciuta al brand dai consumatori di tutto il mondo. E lo fa in senso letterale: il logo embossed viene infatti sbalzato direttamente sul vetro della bottiglia regalando così al consumatore una ‘look&feel experience’, che comunica in maniera innovativa e totale l’essenza super premium di Carlsberg che viene da sempre declinata attraverso progetti di comunicazione ad hoc e fortemente innovativi. “Carlsberg The Original & Quality Wear” porta ad esempio il DNA del brand nel mondo della moda attraverso una linea d’abbigliamento che permette una relazione ancor più diretta con il proprio pubblico.
E’ un abbigliamento adatto per tutti coloro che, come Carlsberg, amano vivere, in un contesto di aggregazione, dialogo e
divertimento, l’innovazione e la qualità, espresse attraverso i migliori tessuti, la cura dei dettagli, delle finiture e del packaging. Invece di inseguire la moda, Carlsberg ha saputo inventarla.
Non si può poi dimenticare il forte legame di Carlsberg con lo sport internazionale, dove il ruolo fondamentale e prestigioso della sponsorizzazione degli Europei di calcio è testimoniato dalla sua longevità, visto che risale al 1988. Carlsberg fa vivere il suo brand non solo sul campo durante le partite, ma anche e soprattutto sugli spalti insieme ai tifosi e nelle città dell’evento, dove Carlsberg significa passione condivisa. Senza dimenticare l’opportunità unica che Carlsberg regala ai tifosi: ‘Man of the match’, ovvero la possibilità di accedere nell’area riservata dello stadio e premiare il miglior giocatore di ogni partita del torneo.
Fu proprio il fascino unico di questo brand che portò le Industrie Poretti nel 1975 a decidere di commercializzarlo creando un binomio così vincente da portare negli anni successivi il gruppo Carlsberg ad  acquistare l’azienda italiana e a creare Carlsberg Italia che tutt’oggi permette anche nel nostro paese di poter gustare Probably the best beer in the world.


LEGGI GLI APPROFONDIMENTI DELL’ARTICOLO!
 
Superbrands
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video