Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
21/06/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Corona Extra

Nonostante i suoi oltre ottantantacinque anni, ha infatti uno spirito giovane e soprattutto un grande carisma, al punto da rappresentare uno status-symbol.
Il suo nome è Corona, tra le cinque birre più vendute in tutto il mondo, l’unica esportata ovunque, ma prodotta esclusivamente nel suo paese d’origine.
Il brand, che evoca il sole e spiagge paradisiache, caratterizza una birra del segmento lager dal colore dorato e con una gradazione alcolica media (4,6 per cento), moderatamente frizzante, leggera nel corpo e nel gusto, con note fruttate appena accennate e luppolo delicato, coronata da una schiuma sottile ed opalescente. Va gustata fredda, appena estratta da un secchiello pieno di ghiaccio. Può essere bevuta da sola come drink dissetante o come aperitivo, ma è anche l’ingrediente ideale per ottimi cocktail come ad esempio l’ormai celeberrimo Mojito “Fidel” dove Corona sostituisce il rum, dando vita ad un drink totalmente nuovo.
La sua capillare diffusione tra i giovani di tutto il mondo è anche il frutto di sapienti campagne di comunicazione che hanno legato e legano il brand a momenti straordinari in luoghi-icona come Ibiza e Mikonos, portando con sé un immaginario oramai consolidato di libertà, evasione e spensieratezza. Oppure il Ministry of Sound a Londra per la finale di Movida, il più grande e prestigioso concorso per DJs in Europa.
Apprezzata e amata in tutto il mondo, Corona, la birra “con l’estate dentro”, non è solo sinonimo di divertimento rilassato. E’ infatti anche un brand unico, che permette di vivere un’esperienza iconica, tenendo in mano una bottiglia dal design raffinato e attraente, condividendo un’esperienza di consumo al di fuori dell’ordinario e soprattutto partecipando ad un antico ed unico rituale: la fetta di lime dentro alla bottiglia, usanza che si perde ormai nella leggenda, legata forse alla necessità della classe operaia messicana di tenere lontani gli insetti o forse gesto inventato da uno scaltro barman. In ogni caso ormai il lime nella bottiglia è sinonimo di Corona e le conferisce un gusto ancora più unico e rinfrescante.
Brand unico e prestigioso, dal posizionamento ben definito e con forti potenzialità di crescita, è in Italia dal 1989 e dal 2008 è distribuito da Carlsberg Italia, in un quadro internazionale di alleanze tra il Gruppo Carlsberg e Modelo, che hanno deciso di unire le forze per creare ulteriore valore ai loro brand sui mercati mondiali.
Ed è infatti a seguito di questo accordo che Corona negli ultimi tre anni è diventata un fenomeno ancora più travolgente, cavalcando appieno l’onda dei nuovi mezzi di comunicazione: non è più infatti solo una birra, ma un’icona trendsetter fortemente innovativa. Dopo essere diventata il brand online nr 1 su facebook, ha per prima iniziato a sviluppare campagne di comunicazione attraverso l’uso del QR code che permette di godere dei contenuti di un sito mobile dedicato e anche applicazioni per iPhone. E’ diventata una leader della notte attraverso i suoi 125 locali flagship in tutta Italia in collaborazione con 2Night e ora attraverso il progetto “Cittadini di Corona Island” permetterà di vivere un’esperienza straordinaria sulla vera Corona Island, ovvero Ibiza.
Corona inoltre è fortemente impegnata nella salvaguardia dell’ambiente: dopo la positiva esperienza di “Save the Beach” che ha permesso di pulire la spiaggia di Capocotta a Roma, è ora il turno di Green Graffiti, una modalità di comunicazione non solo totalmente nuova, ma soprattutto 100% green.


Superbrands
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video