Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL
22/07/2010  Versione per la stampa Share it   Condividi su Facebook

Il servizio è il messaggio

I brand stanno cambiando il modo di comunicare i loro prodotti o servizi al loro target di riferimento. Insieme all’advertising classico, sempre più si utilizzano mezzi alternativi che fino a qualche anno fa non venivano neanche lontanamente presi in considerazione e che permettono di essere in contatto con il consumatore in ogni momento della sua giornata. In quest’ottica, la pubblicità sta cercando delle modalità di comunicazione che, da un lato, soddisfino la necessità di far conoscere il  benefit di prodotto/servizio offerto dal brand, dall’altro creino dei prodotti/servizi che diano “utilità” al consumatore. Da qui la nascita di campagne che uniscono questi due obiettivi e che, negli ultimi tempi, stanno riscuotendo molto successo visto i risultati che hanno ottenuto al Festival Internazionale di Cannes. Un esempio significativo in questo senso è rappresentato dall’iniziativa della birra Andes, che ha installato dei “teletrasportatori” nei migliori bar di Mendoza in Argentina. Queste cabine vengono in aiuto a tutti quelli che ricevono una telefonata dalla fidanzata o moglie, quando sono a bere qualcosa con i propri amici: possono isolarsi dal caos della musica e avere come sottofondo i rumori dell‘ufficio, della strada, di un bambino che piange, e via dicendo, avendo così una scusa plausibile. E’ stata creata anche un’applicazione per iPhone.
 



http://www.youtube.com/watch?v=eJaKwD2gyME&feature=player_embedded


Un altro mezzo di comunicazione “utile” è legato alla campagna di Pilot, famoso brand produttore di penne. Pilot Handwriter è un servizio online che permette di scrivere un testo esattamente come se fosse stato scritto a mano, con una vera e propria penna, ma sempre attraverso l’utilizzo della tastiera del computer. Il suo utilizzo è molto semplice: si stampa un foglio, si scrivono le lettere e si carica il tutto grazie alla webcam o allo scanner. A questo punto è possibile scrivere lettere o e-mail con la nostra scrittura a mano personalizzata.



http://pilothandwriting.com

Un altro servizio “vantaggioso” per il consumatore è stato ideato dal rivenditore di elettronica BestBuy. Per andare a sostegno dei suoi clienti, è stato attivato un account su Twitter, Twelpforce, attraverso il quale i dipendenti del negozio offrono supporto e consigli in tempo reale.
E’ il servizio stesso a diventare comunicazione e a creare passaparola, interesse e soprattutto un’ottima reputazione per il brand.


 
http://www.youtube.com/watch?v=uc6Z5KR-Oys




JWT Chuco
ACCEDI O REGISTRATI PER LASCIARE UN COMMENTO

Commenti: 0
5 ARTICOLI CORRELATI
BRANDING - 23/04/2011
Il tricolore esplode in adv
BRANDING - 12/06/2011
Un rinoceronte a pois per dare nuovo slancio al brand
BRANDING - 23/04/2011
Coca-Cola vs Pepsi
BRANDING - 29/05/2011
Fiat 500 by Gucci
BRANDING - 06/09/2010
Fiberceutic di L’Oréal Professionnel
 
 

Business Video