Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

I-Spot, premia la pubblicità interattiva

Del: 05/07/2005

"You create, we assemble" (campagna ideata e realizzata da W+K per Nike e adattata da IED per digitale terrestre), "L’anniversario", "Atterra sul tuo mondo", "Non farti prendere": questi i titoli degli spot di Nike, Alcatel, Prenatal, Asl Milano ideati dagli studenti dello IED durante il seminario dedicato alla pubblicità interattiva sul digitale terrestre.
Gli spot interattivi degli studenti partecipano alla 1° edizione dell’I-spot, il premio organizzato da Rai e Sipra e dedicato alla pubblicità interattiva. In un’ottica di continua sperimentazione di nuovi linguaggi e tecniche di comunicazione, gli studenti della scuola di Arti Visive di Milano hanno approfondito in un workshop specifico il tema della pubblicità interattiva sul digitale terrestre.

I contenuti didattici sono stati presentati da Kora, azienda specializzata in soluzioni digitali multicanale, e da Maurizio Goetz, mentre i docenti che hanno seguito gli studenti sono Valeria Allievi e Franco Belluschi.

"I nostri studenti - spiega Filippo Manetti, direttore marketing Italia e Spagna del network IED – hanno applicato nella realizzazione degli spot interattivi un approccio innovativo, flessibile e trasversale. La conoscenza approfondita delle logiche comunicazionali della rete e delle tecnologie di progettazione audio-video hanno fatto il resto, enfatizzando una "forma mentis" molto diversa rispetto a una tradizionale agenzia pubblicitaria. Partecipando al concorso I-spot gli studenti sono stati i principali attori di un progetto sperimentale complesso e articolato. Una buona palestra per esprimere concretamente la propria creatività e progettualità e dare avvio a rapporti stimolanti con la TV digitale terrestre."

"Il futuro della pubblicità richiederà sempre più interazione – afferma Maurizio Costa, Amministratore Delegato Kora -: è la naturale evoluzione dei nuovi format che propone la televisione digitale terrestre che vedrà sempre più coinvolti gli utenti nel processo di fruizione delle informazioni. Per Kora il tema dell’interattività è già da tempo vivo e presente in diversi progetti di TV Digitale realizzati in passato: oggi, grazie a queste esperienze, possiamo affermare di essere tra le poche realtà sul mercato italiano a disporre delle competenze più innovative per affrontare l’evoluzione in corso e soprattutto per formare nuovi talenti come gli studenti che hanno partecipato al corso dello Ied tenuto da noi in collaborazione con Maurizio Goetz."

"In Italia c’è tanto bisogno di sperimentare nuovi linguaggi in un ambiente competitivo in profonda evoluzione – dichiara Maurizio Goetz, consulente di marketing digitale e comunicazione interattiva, con una esperienza specifica sulle televisioni digitali - : IED svolge pertanto un ruolo estremamente importante, essendo una delle poche strutture in Italia in cui si fa ricerca sui nuovi modelli di comunicazione. Il concorso I-spot rappresenta per noi il primo passo per esplorare nuove forme di pubblicità in cui l’utente è realmente al centro dell’attenzione."

NIKE - NIKE ID
Titolo: You create, we assemble
"You create, we Assemble" è il claim dello spot di Nike che invita a personalizzare le proprie Nike Free, ispirandosi agli atleti testimonial della campagna oppure seguendo il proprio estro.
Il DAL di Nike è un primo spazio di interazione dove poter scoprire Nikefree, la scarpa rivoluzionaria che risveglia la sensibilità dei piedi che diventano più forti e sensibili. E le prestazioni migliorano. L’interattività del DAL non è solo un veicolo di promozione per la scarpa Nikefree, ma un ulteriore spazio che invoglia l’utente ad approfondire i contenuti sul sito web, è l’ambiente in cui descrivere le potenzialità del prodotto e veicolare gli utenti verso una comunicazione personalizzata sulla base dello sport praticato.
"Vuoi ispirarti ad un tennista? Ad un fondista?", il Dal di Nike ti permette di visualizzare lo spot con gli atleti campioni del tuo sport preferito. La sezione ‘Personalizza i tuoi piedi’ ti permette di visualizzare la scarpa nelle sue diverse possibilità di personalizzazione  e la sezione ‘Dove acquistare’ ti segnala il punto vendita a te più vicino.

Formato: Spot + Overlay e DAL
"You create, we Assemble" è il claim dello spot di Nike che invita a personalizzare le proprie Nike Free, ispirandosi agli atleti testimonial della campagna oppure seguendo il proprio estro. Attraverso l’overlay lo spettatore può vivere la Nike Experience immergendosi completamente nello spot.

ALCATEL
Titolo: L’anniversario
Formato: telepromozione interattiva
Interattività per Alcatel significa fornire allo spettatore nuove modalità più coinvolgenti di fruizione dei contenuti e al provider nuove possibilità di differenziazione dei servizi, dal broadcast dei contenuti, all’acquisto via DTT, all’invio e ricezione di informazioni e dati. Questo ha comportato la necessità di "ripensare" il formato della telepromozione in modalità interattiva, ponendo il cliente e non il prodotto al centro dell’attenzione, attraverso la narrazione di un’esperienza di acquisto con la piattaforma Alcatel di T-commerce, proprio come la vivrebbe ognuno di noi. Il racconto interattivo si propone di mostrare come l’acquisto di un innovativo smart phone, qualche musica di sottofondo, un servizio di catering ed uno splendido viaggio in una località esotica, non solo sia estremamente facile, ma anche in grado di rendere più solido un rapporto d’amore. La componente interattiva si propone di rendere l’esperienza di acquisto narrata accessibile a tutti.

PRENATAL
Titolo: Atterra sul tuo mondo
Formato: DAL

Il Dal non è per Prénatal un veicolo di promozione per i propri prodotti, ma un ulteriore spazio che si affianca al sito web ed ai propri punti vendita, in cui accogliere con competenza ed affetto le mamme, i papà attuali e futuri e tutte le persone che sono alla ricerca di consigli utili, suggerimenti ed informazioni sulla maternità, sulla nascita e sulla crescita dei propri figli.
Il modo scelto da Prènatal per comunicare è quello di offrire concretamente ai suoi pubblici tutta la sua disponibilità e competenza, indicando in modo semplice e diretto l’ampia gamma di servizi che potranno essere fruiti sul sito o direttamente nei negozi Prénatal.

ASL MILANO
Titolo: Non farti prendere Formato: telepromozione sociale interattiva Comunicare i rischi dell’abuso di droghe ai giovani senza enfasi e moralismi è quanto si propone lo spot interattivo intitolato "Non farti prendere".
La telepromozione spinge l’utente a riflettere sui concetti di "uso-abuso", "legale-illegale", "dipendenza-libertà" e sui comportamenti a rischio.
"Non farti prendere" è un progetto che si concentra prevalentemente sulla dimensione psicologica degli effetti del consumo di sostanze e, in particolar modo, su alcuni sintomi che si possono sviluppare in seguito al loro utilizzo. I 4 giovani protagonisti dello spot manifestano in maniera evidente i sintomi causati dall’abuso di droghe ma, alla fine, l’utente capisce che, in realtà, stanno solo giocando a nascondino. L’interattività dello spot permette all’utente di approfondire le informazioni dei danni psicologici causati dall’abuso di sostanze.

 

 
 

Business Video