Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

McDonalds’Cup

Del: 12/09/2005

Dopo il successo della prima edizione, ritorna la McDonald’s Cup, il Campionato Nazionale di Calcio a Cinque a livello Amatoriale realizzato da McDonald’s in collaborazione con Sport League e Time Out.
A partire dal 5 settembre è possibile iscriversi all’edizione 2005/2006 della McDonald’s Cup attraverso il sito internet mcdonaldscup.
Inoltre, durante tutto lo svolgimento del Campionato, nei ristoranti McDonald’s aderenti tutti coloro che sono interessati potranno raccogliere informazioni sulla partenza del Campionato e sull’andamento delle varie fasi.
Il Campionato McDonald’s Cup 2005/2006 si articolerà in tre fasi: locale, regionale e nazionale.
Nella fase locale, che si svolgerà da ottobre 2005 ad aprile 2006, gli organizzatori locali, supportati dal circuito Sport League e Time Out, gestiranno in piena autonomia il proprio campionato a livello locale rispettando i regolamenti di gioco e promuovendo i principi del fair play e della lealtà sportiva.
Nella fase regionale, che si giocherà nel mese di maggio 2006, si disputeranno le partite tra le squadre che hanno vinto i rispettivi campionati locali.
Le squadre vincenti di tale fase, in rappresentanza della propria regione, accederanno alle finali nazionali che si disputeranno nel mese di giugno 2006 durante il Festival del Fitness di Rimini.

La prima edizione della McDonald’s Cup ha coinvolto complessivamente 16 regioni e 38 provincie per un totale di 1.908 squadre partecipanti e 21.000 giocatori totali.

Obiettivo di questa seconda edizione è di aumentare il numero delle squadre partecipanti e cercare di coinvolgere molte zone oltre quelle che già hanno partecipato al campionato 2004/2005.

L’impegno di McDonald’s nel mondo dello sport, tra cui anche il calcio amatoriale, è parte dell’attuale impegno dell’azienda per promuovere uno stile di vita attivo e bilanciato.
McDonald’s, infatti, in questi ultimi anni, ha via via ampliato la propria offerta alimentare con frutta e verdura per soddisfare la domanda di varietà e di maggiore equilibrio nutrizionale, principi cardine di una buona alimentazione.
Per mantenersi in forma, però, non basta nutrirsi meglio: occorre anche fare una giusta attività fisica. Proprio come suggerisce la nuova filosofia McDonald’s “Mangia il giusto e muoviti di più”.

 

 
 

Business Video