Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Canderel, attrazione irrefrenabile

Del: 15/09/2005

Canderel, il dolcificante buono come lo zucchero, lancia la nuova campagna stampa.
L’obiettivo della campagna è quello di presentare Canderel come il dolcificante a cui non si può resistere.
Il suo sapore davvero buono come lo zucchero, privo di quel retrogusto "metallico" che spesso caratterizza altri prodotti similari, lo renderà una "attrazione irrefrenabile" per tutti coloro che amano prendersi cura di sé senza rinunciare al piacere della buona tavola, dalla prima colazione all’aperitivo della sera.

L’uso del dolcificante è inteso da Canderel come gesto di attenzione verso la propria forma fisica, ma con una moderna connotazione glamour.

"Quest’anno Canderel continua dunque a stupire: dopo il successo della collection in edizione limitata firmata Love Therapy by Elio Fiorucci e le serate a base di cocktail light del tour Sweet Nights, è ora il tempo della nuova campagna stampa" afferma Stefano Aiello responsabile marketing di Merisant Europe "che è stata creata da FullSix, sotto la direzione creativa di Chiara Graziosi".

"I toni trasgressivi puntano a stupire e ad attrarre un consumatore nuovo di dolcificante, lo stesso a cui ci siamo rivolti anche con l’operazione in collaborazione con Love Therapy by Elio Fiorucci puntando in entrambi i casi su un sorprendente fattore gusto e dolcezza" afferma Anita Lissona di Lead, responsabile PR e ufficio stampa per il marchio.

Marco Cirilli, Partner di FullSix, aggiunge: "Per creare la campagna <>, ci siamo lasciati ispirare dalla donna Canderel, la stessa donna che ci ha accompagnato nei primi passi della costruzione dell’immagine di questo innovativo dolcificante sul web. Da oggi la campagna farà il suo ingresso sulle pagine dei femminili italiani per incontrare tutte le clienti di Merisant che amano il divertimento, la compagnia, la loro vita frenetica e il loro dolcificante".

La campagna Canderel "Attrazione Irrefrenabile" è stata pianificata per i mesi di settembre, ottobre e novembre sui principali periodici femminili.

 

 
 

Business Video