Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Settembre di Audiweb

Del: 18/10/2005

Settembre con molto slancio sull’Internet italiano: i navigatori crescono del 5% rispetto ad agosto, i consumi (in termini di sessioni di navigazione e tempo trascorso online) di oltre il 30%. Il dato acquista ulteriore significatività se confrontato con quello di settembre 2004 in una prospettiva di trend annuale destagionalizzato.
A settembre ciascun navigatore effettua in media 24 connessioni al Web per un totale di quasi tredici ore spese online nel mese: 6 sessioni in più rispetto ad agosto, 5 rispetto a settembre 2004, tre ore in media in più sia rispetto al mese precedente, sia rispetto a dodici mesi prima.
Cresce anche il numero degli utilizzatori delle Internet application (come lo streaming, l’instant messenger, i software peer-to-peer per il downloading di file): a settembre 2005 sono 12,9 milioni, l’11% in più rispetto al mese precedente, il 12% rispetto allo stesso periodo del 2004.
In media ciascun utente fruisce di queste applicazioni per quasi 16 sessioni nel mese ed un totale di 3 ore e 45 minuti: in media i consumi incrementano del 12% rispetto ad agosto e del 25% rispetto a settembre 04.

“I trend di crescita della rete italiana evidenziano risultati importanti in termini di utenza ma soprattutto in termini di consumi” commenta Alessandra Gaudino, Senior Analyst Nielsen//NetRatings “Internet diventa sempre più centrale nella quotidianità delle persone e diventa sempre più penetrato su fasce allargate della popolazione”.

Le donne, per esempio, tradizionalmente meno utilizzatrici del Web, oggi rappresentano il 41% della popolazione digitale.
A settembre 05 spendono online in media quasi 24 ore, 7 ore e 35 minuti in più rispetto ad agosto, oltre 9 ore in più da settembre 04.
I teen-ager, 8% degli internauti, a settembre 05 spendono online in media oltre 18 ore e 40 minuti, 3 ore e 50 minuti in più rispetto ad agosto, 2 ore e 50 in più da settembre 04.
Gli over 55, 13% degli internauti, a settembre 05 spendono online in media oltre 26 ore e 50 minuti, 7 ore e 35 minuti in più rispetto ad agosto, circa un’ora in più da settembre 04.

“Al di là del target Internet più tipico, l’uomo dai 25 ai 49 anni, la rete, grazie alla propria interattività, sta diventando un riferimento importante per altri segmenti di popolazione” conclude Gaudino.

Settembre significa la ripresa delle attività lavorative e scolastiche.
In questa ottica si leggono gli incrementi di traffico sui siti delle Università (8,2 milioni di visitatori, 41% dei navigatori nel mese, + 8 punti percentuali di crescita in termini di penetrazione sull’utenza Internet rispetto ad agosto, +6 da settembre 04), sui siti di e-Government e della PA (9,1 milioni di visitatori, 46% dei navigatori nel mese, + 4 punti percentuali di crescita in termini di penetrazione sull’utenza Internet rispetto ad agosto, +7 da settembre 04).

Crescite significative anche nel comparto dell’e-Commerce (9,6 milioni di utenti, 48% di penetrazione, aumento di quasi dieci punti dall’anno precedente).
In questo settore da registrare il balzo di e-Bay: oltre 5,5 milioni di visitatori unici nel mese, 1,1 milioni in più rispetto ad agosto, 1,9 da settembre 04.
Buone le performance delle news online, con oltre 11 milioni di utenti, ed una penetrazione sull’utenza Internet del 55% (+7 punti percentuali rispetto all’anno precedente).
All’interno della categoria, Rai mette a segno un buon risultato: oltre 2,2 milioni di utenti, 700 mila in più rispetto ad agosto.
 

                                                           www.audiweb.it


 

 
 

Business Video