Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Luoghi non luoghi

Del: 10/04/2002

Il contributo di Gianni Annovazzi, A.C. Nielsen Italia, presentato all’interno del convegno POPAI ‘Spunti vendita’, ci introduce nella definizione dei ‘Luoghi non Luoghi’ in un’esplorazione delle caratteristiche delle condizioni di acquisto attuali.

Si evidenzia la tendente saturazione del canale ipermercati e l’eccesso di comunicazione in side e out side che non corrisponde alla percezione del consumatore rispetto all’assortimento e alla qualità dei prodotti.

L’interpretazione sta nel considerare che sussiste un cambiamento epocale del consumatore: egli si integra perfettamente con l’ambiente che lo circonda e ciò lo rende immune agli stimoli a cui viene sottoposto.

E’ importante pertanto intercettare il consumatore rispettando le sue abitudini considerando che il tempo a sua disposizione e sempre più ridotto e che sussiste una tendenza al programmare sempre meno l’acquisto: Il prodotto sarà alla distanza del braccio del consumatore?

Vi invitiamo a scoprirlo nelle case history presentate.

Allegati:
Luoghi non luoghi

 
 

Business Video