Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Nescafè open lounge

Del: 24/11/2005

iPod e webcam puntate sul mondo.
Riviste e libri internazionali, collegamento ad internet wi-fi e Nescafé.
Questo è il Nescafé Open Lounge, il locale-salotto che è anche una vetrina aperta sul mondo e sulle tendenze internazionali.
Un centro permanente in cui poter vivere un’esperienza completa fatta d’informazione, cultura, intrattenimento, arte, degustazione e soprattutto tempo dedicato a se stessi in maniera informale.
La libertà di casa propria in uno spazio aperto al pubblico dove ci si può incontrare con i propri amici o interagire con chi frequenta il locale stesso.
Ma il Nescafé Open Lounge è molto di più.
È una finestra che permette di vivere esperienze uniche, come se ci si trovasse nelle maggiori metropoli internazionali.
Webcam collegate con le più grandi città da New York a Parigi, da Londra ad Hong Kong, quotidiani e magazine italiani e internazionali, libri scelti tra gli ultimi best seller e ancora musica, arte, viaggi.
Tutto questo rende Nescafé Open Lounge un luogo privilegiato per osservare ciò che succede nel mondo, tutti i giorni della settimana e per tutta la giornata.

“Abbiamo voluto realizzare, in collaborazione con Noy, uno spazio nuovo dove prendendo un Nescafé è possibile trascorrere da 10 minuti a tutta la giornata leggendo, chiacchierando o lavorando – spiega Alberto Vercelli, Group Product Manager Nescafé - Un concetto che si sposa perfettamente con la filosofia di Nescafé secondo cui ogni tazza va gustata lentamente prendendosi una lunga pausa in cui poter fare quello che si desidera in completa libertà. Così non mancherà una carta con le miscele Nescafé dove ognuno potrà scegliere il proprio caffè preferito in un’area appositamente allestita. Un progetto da cui potranno nascere collaborazioni con altri locali che decideranno di abbracciare la filosofia del Nescafé Open Lounge. ”

Da Noy, intanto, accanto a libri e riviste anche la musica più cool accompagnerà le ore trascorse nel Nescafé Open Lounge grazie ad appositi iPod messi a disposizione dei clienti, che così potranno condividere e scambiarsi la propria play list.
E poi ancora PC, a disposizione di chiunque voglia lavorare o divertirsi e una rete wi-fi per collegarsi a internet, navigare e mandare o ricevere e-mail senza alcun costo anche con il proprio portatile o telefonino.

“Noy aveva già iniziato un percorso volto a trasferire il piacere proprio dello stare in casa in un locale – dice Paolo Janni, proprietario NOY – L’incontro con Nescafé è stato un colpo di fulmine. Forti della nostra esperienza internazionale, abbiamo subito condiviso questo progetto e insieme abbiamo voluto concretizzarlo per proporre “un contenitore” con un’atmosfera unica nel suo genere.”

NOY, infatti, diventa non solo un posto dove convergono le più differenti esperienze provenienti da tutto il mondo ma soprattutto un luogo dove le idee nascono, si incontrano e si diffondono all’esterno.
La filosofia del Nescafé Open Lounge, infatti, vive anche attraverso esposizioni d’arte, di fotografia, presentazioni di libri, film, videogiochi, che periodicamente animeranno lo spazio durante tutto l’anno e consentiranno a chiunque di soddisfare la propria sete di sapere.

 

 
 

Business Video