Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Radio24 si veste di nuovo

Del: 23/12/2005

“L’informazione fatta bene è un’ottima forma di intrattenimento”: con queste parole Giancarlo Santalmassi, direttore di Radio 24 – Il Sole 24 ORE, ha introdotto le novità del palinsesto dell’emittente radiofonica proposte a partire dal prossimo 9 gennaio.

Superati i 4.000.000 di ascoltatori nell’arco della settimana, Radio 24 diventa un’emittente d’informazione generalista che vuole rivolgersi a un target eterogeneo, sia consolidando gli ascoltatori fidelizzati sia conquistando un nuovo pubblico femminile e di giovani, grazie a una programmazione che informa e racconta con passione attraverso voci ricche di personalità e capacità narrativa.

L’informazione quindi resta il pilastro centrale di Radio 24: una novità è data dalla possibilità di seguire gli avvenimenti di cronaca e attualità in tempo reale. Infatti, la presenza costante di un giornalista in studio, accanto ai conduttori dei programmi, garantirà l’aggiornamento continuo attraverso le breaking-news.

 Il nuovo palinsesto prevede innanzitutto due celebri ritorni. Diego Cugia con il suo nuovo programma “Zombie” farà parlare un morto dall’Aldilà che, grazie a un punto di vista ultraterreno, potrà esprimere giudizi sull’Italia di oggi.

Gianluca Nicoletti, invece, ritorna ogni mattina con “Melog”: in 30 minuti e senza troppi riguardi analizzerà il mondo della televisione, anche grazie alle segnalazioni degli ascoltatori.

Tra le novità “Tròvati un bravo ragazzo”, programma dedicato ai singles e al loro mondo; “Job 24” appuntamento con il mondo del lavoro e con la sua evoluzione; il mondo del cinema di ieri e di oggi con “La rosa purpurea”; per un’informazione senza tagli e per nulla banale sui fatti del giorno arriva anche “La Zanzara”. Confermati “Viva Voce”, il programma con ospiti in studio di attualità e cronaca condotto da Santalmassi, “Al posto vostro” di Valerio Staffelli, “A tempo di sport” e, con uno spazio raddoppiato, “Focus Economia”. Sport, Cultura e Attualità saranno invece gli ingredienti della programmazione del fine settimana.

Obiettivi ambiziosi e molto interessanti quelli di Radio 24: sicuramente un ottimo modo per iniziare l’anno nuovo.
                                                                    Federica Mazza

 
 

Business Video