Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Obiettivo ICT - Idee per impresa

Del: 05/04/2006

Regione Lombardia e Fondazione Cariplo hanno avviato l’iniziativa "Obiettivo ICT - Idee per impresa" per trovare idee che possano trasformarsi in imprese o in progetti di business: entro il 31 maggio possono presentare la propria candidatura imprese di qualsiasi settore, neo-aziende ICT, università e centri di ricerca lombardi.

Fra le idee individuate, verranno selezionate le più meritevoli e i candidati vincenti verranno aiutati nella redazione di un Business Plan e nelle attività propedeutiche all’incontro con soggetti industriali o finanziari. Verranno quindi inseriti in un network di società di Venture Capital potenzialmente interessate a finanziare lo sviluppo imprenditoriale della proposta.

Le idee di ricerca, da presentare su moduli disponibili sul sito dell’iniziativa www.obiettivoict.it, devono riguardare tecnologie di rete, wired e wireless, hardware e software intese nella più ampia accezione, compreso il trattamento e la gestione di contenuti. Verranno valutate entro l’autunno secondo criteri di sostenibilità tecnologica e industriale. Il tempo di industrializzazione previsto non deve superare i due anni.

Coordinata da Sergio Campo dall’Orto, direttore generale di Politecnico Innovazione, “Obiettivo ICT” è attuata tramite un Comitato di indirizzo - partecipato da istituzioni, associazioni di categoria, fondazioni, università, centri di ricerca e aziende – e un Comitato guida - che dirige gli aspetti operativi e valuta le domande - composto da: Alessandro Bellman (Presidente), Graziano Dragoni (Fondazione Politecnico di Milano), Elserino Piol (Pino Partecipazioni), Lucio Pinto (Fondazione Silvio Tronchetti Provera), Sergio Rossi (Camera di Commercio di Milano) e Alberto Trombetta (Finlombarda).

L’obiettivo di fondo dell’iniziativa - afferma Adriano De Maio, delegato del Presidente di Regione Lombardia per l’Alta formazione, la ricerca e l’innovazione – è di favorire la valorizzazione dei risultati scientifici generati dal sistema della ricerca e la loro trasformazione in innovazioni tecnologiche, su cui innestare la nascita e la crescita di nuove imprese”.

L’intento che contraddistingue Obiettivo ICT da analoghe iniziative – dichiara Campo dall’Orto - è di far emergere i “tesori” nascosti all’interno delle imprese quali i brevetti e le innovazioni non adeguatamente valorizzate. Tali tesori potranno essere fatti conoscere al sistema imprenditoriale anche attraverso un intervento mirato di Marketing delle tecnologie, già sviluppato come servizio da Politecnico Innovazione. Tramite incontri tra domanda e offerta di tecnologia l’azienda potrà avere un ritorno economico dagli investimenti effettuati, avviando un circolo virtuoso investimenti, ricavo economico, nuovi investimenti”.

Informazioni, regolamento e moduli di candidatura su ww.obiettivoict.it

Federica Mazza

 
 

Business Video