Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Drink per cani

Del: 14/04/2006

Vitamine A, B e C , manganese, sali minerali concentrati: non è la formulazione di un nuovo energy drink, ma quella della bevanda che sta spopolando tra…i cani americani.

A loro è infatti dedicata K9 Water. La bibita è stata lanciata qualche mese fa da Don Magier, giovane imprenditore californiano, che- dopo la laurea in Business Administration- ha coniugato le sue due passioni, quella per il marketing e quella per gli animali.

E ha dato vita a una società, la K9 Water.Co, dedicata alla produzione di una speciale acqua studiata ad hoc per i cani.

“Il nostro è un prodotto unico al mondo- puntualizza Magier- La formulazione di K9 water differisce da quella di una comune bibita rinfrescante per gli uomini, perché realizzata dopo anni di studi e test veterinari sulle varie razze di cani.”

Un’idea, quella di Maiger, che rappresenta un innovativo caso di marketing, non solo per la novità del prodotto, ma anche perchè cavalca due tendenze del mercato: la crescita a doppia cifra degli energy drink e l’incremento del settore pet food.
Gli americani spendono ogni anno 11 miliardi di dollari in alimenti per cani e gatti, una cifra che si prevede in crescita nel medio periodo.

Alla stessa stregua di quella per le bevande sportive ed energetiche- che, quasi assenti fino agli anni ’90- hanno ormai raggiunto e superato 250 miliardi di litri annui nel mondo (con un consumo pro capite di quasi. 200 litri annui negli Stati Uniti).

 “I cani hanno bisogno di idratazione costante- soprattutto in vista dell’estate- e noi vogliamo rispondere a questa loro esigenza, senza scordare i loro gusti - precisa Magier- Per questo abbiamo pensato a quattro pack diversi a seconda dei gusti, fegato, agnello, vitello e pollo.”
Venduta in bottigliette da mezzo litro, K9 water è prodotta utilizzando acqua purissima, senza aggiunta di coloranti, “perché il nostro credo- sostiene il CEO dell’azienda- è aiutare i cani con principi nutritivi utili al loro sviluppo”.

Doppio il canale di distribuzione, che si avvale dei tradizionali punti vendita e di internet, dove è possibile acquistare i quattro tipi di acqua in speciali confezioni, usufruendo di sconti speciali e offerte.

E dove ci si può relazionare con altri “pets parents”- che attraverso il sito- hanno dato vita a una community molto attiva di appassionati agli animali e alla loro salute!

                                                               Rossella Ivone

 
 

Business Video