Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Un sito per dipendenti annoiati

Del: 20/04/2006

Strizza l’occhio all’uso personale del web durante l’orario di lavoro, l’ultima iniziativa del marketing Ford che, per rilanciare il settore delle flotte aziendali, ha realizzato un mini sito dedicato agli impiegati demotivati.

Sperimentato in fase test in Belgio, il sito- ricco di giochi online, di esilaranti video virali (utili per favorire lo scambio di e-mail e reperire nuovi indirizzi di posta elettronica) e di barzellette sulla vita aziendale - si propone di essere un piccolo manuale di sopravvivenza in un ambiente di lavoro angusto e poco appagante.

Emblematico il nome del sito, Monjobmanquedinteret,(www.monjobmanquedinteret.be) cioè “il mio lavoro manca di interesse”, un vero manifesto per impiegati insoddisfatti.

Immancabile la sezione dedicata ai segreti per sedurre i propri capi e dare l’impressione di essere lavoratori modello, al solo scopo di convincerli all’acquisto di una macchina aziendale nuova di zecca. Ford, naturalmente.

Dalle lettere formali per ottimizzare il proprio lavoro attraverso mezzi più efficienti, alle mail di lodi, ai post- it minatori, Monjobmanquedintertet propone mille soluzioni per convincere, con le buone o con le cattive, i datori di lavoro a fornire ai propri impiegati una Ford, illustrandone caratteristiche, offerte e sconti speciali.

Un modo per parlare al target di riferimento con un linguaggio quanto mai vicino e diretto, dicono dalla filiale belga dell’azienda, attraverso gli strumenti più innovativi del marketing virale e della tecnologia di video streaming.

Un’operazione che ha creato un notevole ritorno in termini di visite sul mini sito e di visibilità delle nuove offerte dell’azienda di Detroit, in un momento di pesante crisi del settore.

                                                          Rossella Ivone

 
 

Business Video