Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Il free press...per godersi la vita

Del: 24/07/2006

Enjoy, il free press presente nei 400 migliori fitness club italiani, festeggia il terzo anno di vita e i dati emersi da una ricerca condotta da Millward Brown Delfo evidenziano nuovi valori e nuove tendenze di consumo.

Il magazine, distribuito da Mirata ha una mission racchiusa nel suo stesso nome: Enjoy come sinonimo di godersi la vita. Per raggiungere tale obiettivo, all’interno della rivista non vengono inserite drastiche diete o esercizi troppo difficili, ma una serie di proposte per migliorare la qualità della vita e il proprio benessere.

Mirata ha sicuramente saputo leggere in maniera lungimirante un trend in ascesa: il benessere è un fenomeno e con Enjoy ha offerto la possibilità a moltissime aziende di rivolgersi a un target giovane, dinamico e con un’alta propensione al consumo. Dall’analisi dei dati della Millard Brown Delfo risulta infatti che i lettori sono indistintamente uomini o donne, di età compresa tra i 25 e i 34 anni, senza figli nella maggior parte dei casi e con istruzione media di buon livello. Nell’86% dei casi viene portato a casa e a letto dai rispettivi compagni. Strategica è stata la distribuzione all’interno di 400 centri fitness sparsi sul territorio nazionale, tutti accomunati dallo stesso concept: benessere in senso globale!

La distribuzione del numero speciale di luglio-agosto, in extra-tiratura di 50.000 copie in oltre 200 stabilimenti balneari in tutta Italia, amplia il target, strategia già attuata con successo durante il mese di maggio con l’edizione speciale distribuita nelle piscine. Il successo di questo free press fa riflettere sull’importanza che ha acquisito l’idea di "benessere totale", ovvero l’idea di migliorare la qualità della propria vita e di farlo con stile. Come sottolinea Franco Caria, responsabile comunicazione dei Centri Fitness First Italia, all’interno di centri che hanno come cornice ambienti prestigiosi e friendly, il consumatore trova a sua disposizione una gamma di attività esclusive che vanno dall’allenamento fisico, ma si estendono anche alla possibilità di noleggiare gratuitamente un Dvd, o partecipare a feste o servirsi al free bar. Così inteso il centro fitness diventa allora luogo di aggregazione all’interno del quale si ricerca un alto grado di serenità. Affermandosi nuovamente come free press di riferimento per il mondo active Enjoy stabilisce nuove regole di comunicazione e trend sempre più presenti non solo all’interno delle palestre.

                                                                    Catherine Despretz
                                                                 

 
 

Business Video