Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Premio ADICO- edizione 2003

Del: 02/04/2004

     
 Enrico Valdani presidente Valdani Vicari &Associati

  
    
Il testo della presentazione


Si è svolta a Milano presso i chiostri dell’Umanitaria, lo scorso 11 novembre, la sesta edizione del Premio ADICO.

Prima della premiazione, Michele Cimino, presidente ADICO ha portato i suoi saluti insieme ai partner del’evento, Milo Goi, direttore di Espansione ed Enrico Valdani, presidente di Valdani Vicari & Associati, che ha catalizzato l’attenzione della folta platea con una dettagliata relazione su una tematica di grande attualità, la Responsabilità Sociale delle imprese.

Il premio quest’anno è stato assegnato a Michela Barona, amministratore unico di Le Fablier, per la trasformazione da giovane azienda a forte carattere artigianale a leader nell’arredamento classico: in un settore privo di marche di riferimento, Le Fablier è diventato un brand conosciuto da oltre il 30% degli italiani, che ha anche permesso all’azienda di crescere del 105% nell’ultimo triennio.

Il riconoscimento speciale per la Pubblica Ammninistrazione è stato assegnato a Ilaria Bramezza, direttore generale del comune di Venezia e a Antonio Mezzino, direttore progetto marketing territoriale nel comune di Pesaro,per aver operato con un’ampia visione di marketing nei rispettivi territori.

"Abbiamo realizzato il Portale dei servizi e lo Sportello unico - spiega la Bramezza - che rendono accessibile il Comune da un unico punto. Per il futuro saranno inseriti sempre più servizi, con l’obiettivo di generare on line il 30% delle interazioni tra Comune e cittadini entro il 2004". In previsione, anche la predisposizione del Bilancio sociale del Comune.

A Pesaro premiato il progetto di marketing territoriale voluto per mettere a sistema le risorse del territorio. "Quasi tutte le nostre azioni - sottolinea Mezzino - hanno come bacino di intervento non solo quello delimitato dai confini del territorio del comune o della Provincia, ma l’intero distretto industriale, allargandosi anche ad altri Comuni".

                                                         Rossella Ivone

 
 

Business Video