Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Un premio in formaggio al calciatore più rapido ad andare in gol

Del: 17/12/2006




ll formaggio Montasio ha festeggiato i 10 anni dalla certificazione di Denominazione di Origine Protetta con una due-giorni da protagonista e in occasione di Sapore di Montasio, l’appuntamento col grande formaggio alpino che si è tenuto sabato 21 e domenica 22 ottobre a Codroipo (Udine), ha lanciato una singolare inziativa di marketing che ha fatto molto parlare sui quotidiani sportivi e non.

L’ufficio stampa Ideeuropee aveva messo a punto l’iniziativa: il primo calciatore che domenica 22 ottobre avesse segnato una rete in serie A avrebbe ricevuto in dono dal Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio l’equivalente del suo peso in formaggio Montasio.

Al 3’ minuto, quindi alle 15.03 circa di domenica 22 ottobre, nel corso di Atalanta - Sampdoria, è stato Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria, che con un gol molto spettacolare si è aggiudicato il premio equivalente al suo peso corporeo in Formaggio Montasio.
Gli almanacchi del calcio lo danno di 73 kg x 182 cm, l’attaccante ex giocatore del Torino, è nato a Castellamare di Stabia il 30 ottobre 1983.
Il Direttore del Consorzio Loris Pevere e il Presidente Antonio Moretti si sono quindi recati al campo di allenamento di Bogliasco (Genova) della squadra ligure assieme ai dirigenti della Sampdoria U.C. per "pesare" l’attaccante blucerchiato e per consegnargli le 12 forme di Montasio di diversa stagionature: giovane, mezzano o stagionato.
Quagliarella con spirito molto ironico è salito sulla bilancia con una cintura di pesi cercando di bluffare sul proprio peso corporeo, il tutto sotto gli sguardi divertiti dell’allenatore Walter Novellino, dei compagni di squadra e delle telecamere di Sky.
Parte del formaggio Montasio è stato poi dato in beneficienza a degli Istituti di Genova.

“Il formaggio è ricco di calcio, a chi offrire un premio in formaggio se non a un calciatore ? - ha dichiarato il Presidente del Consorzio del Montasio Antonio Moretti – Giochi di parole a parte, la prima regola per una vita sana è una corretta alimentazione, lo sanno bene i calciatori, che devono trattare bene il loro corpo per dare il meglio sui campi di gioco. Sono i perfetti testimonial di un formaggio naturale e ricco di proprietà nutritive come il nostro Montasio. Siamo molto felici che questa nostra iniziativa, ideata e realizzata dal nostrio ufficio stampa, abbia avuto un eco ed un ritorno così importanti”.

Andrea Vidotti      
IdeeEuropee      

 
 

Business Video