Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Alfa Romeo partner della Mostra Giorgio Armani

Del: 20/02/2007

Alfa Romeo conferma il forte legame con eventi esclusivi che rappresentano eccellenza e stile “Made in Italy”, legando il proprio nome alla Mostra Giorgio Armani in programma alla Triennale di Milano il prossimo 20 febbraio.

Presentata per la prima volta nel 2000 al Guggenheim Museum di New York e ospitata in seguito dal Guggenheim Museum di Bilbao (2001), dalla Neue Nationalgalerie di Berlino (2003), dalla Royal Academy of Arts Burlington Gardens di Londra (2004), dal Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano (2004), dal Mori Arts Center Gallery di Tokyo (2005) e, di recente, dallo Shangai Art Museum, la mostra, dedicata all’attività di Giorgio Armani negli ultimi tre decenni, approda finalmente nella città dello stilista: Milano.

Un nuovo straordinario allestimento espositivo, progettato su due piani dal curatore delle precedenti edizioni, il designer Robert Wilson, ripercorrerà la carriera di Armani con oltre 600 abiti, schizzi originali e registrazioni audio e video, illustrando l’impatto dell’attività dello stilista sul panorama culturale ed estetico contemporaneo.

Alfa Romeo, lo storico marchio automobilistico italiano, è stato scelto come Official Car della mostra per i valori comuni che legano lo stilista e la “Casa del Biscione”.

Alfa Romeo e Giorgio Armani rappresentano lo stato dell’arte del “Made in Italy”, simboli di una cultura fatta di eleganza, stile, innovazione e tradizione. Alfa Romeo seguirà il programma della mostra mettendo a disposizione dieci Courtesy Car per il trasporto degli invitati durante il vernissage che si svolgerà il 19 febbraio e avrà l’onore di esporre per tutta la durata della manifestazione, il suo modello Alfa Brera a fianco dell’ingresso principale della Triennale, grazie a un concetto moderno di spazio espositivo che metterà in risalto le caratteristiche di Alfa Brera, sottolineandone il prestigioso design pluripremiato.

“E’ un piacere per me poter collaborare – afferma Giorgio Armani - con una grande azienda italiana come Alfa Romeo che come la Giorgio Armani rappresenta l’eccellenza del ‘Made in Italy’ riconosciuta in tutto il mondo, nella moda come nell’industria automobilistica”.

Antonio Baravalle, Amministratore Delegato di Alfa Romeo Automobiles Spa, commenta: “L’evento che realizzeremo con la Giorgio Armani si colloca in una strategia di Alfa Romeo che sempre più, come brand, si sta legando al mondo della cultura intesa come espressione artistica che esalta la creatività e l’innovazione”.

                    

 
 

Business Video