Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Molo Design - Workshop Italy

Del: 30/03/2007

Muri flessuosi realizzati in carta e tessuto; sedute circolati, morbide, aperte a ventaglio e incredibilmente resistenti. E’ questa l’innovativa proposta di Molo Design in Italia, in esclusiva per You Can società bolognese di creative business consulting e official dealer of molo procucts.

Studio di design canadese di Vancouver, Molo Design si dedica alla ricerca continua di applicazioni creative e originali basate essenzialmente su un’innovativa concezione e gestione degli spazi, attraverso la trasmissione diretta e fluente delle idee dalla mente alle mani e ai materiali, ottenendo nelle loro opere di altissimo design, stupefacenti percezioni tattili della materia, della produzione e dello spazio stesso.
Il design dei prodotti Molo nasce dall’esplorazione delle applicazioni architettoniche di Stephanie Forsythe e Todd MacAllen che raggiungono una fusione davvero completa tra pensiero creativo e realizzazione grafica. Le creazioni soft nascono dal desiderio di creare una innovativa “esperienza di suddivisione degli spazi” intima, effimera e dinamica, attraverso materiali e strutture morbide e flessibili disegnate per creare nuove atmosfere sensoriali, grazie ad elementi apparentemente ridotti o poveri ma che rivelano un forte impatto nella sperimentazione fisica del luogo da arredare.
Le strutture, denominate, per le loro caratteristiche di morbidezza, flessibilità e materiale, soft, presentano una gamma di prodotti che spaziano dai textile softwall realizzati in tessuto non tessuto composto da filato di polietilene e fibre di carta che rendono la struttura, leggera, luminosa e traslucida ma incredibilmente resistente ad acqua e strappi, nonché lavabile e particolarmente stabile, ai softblocks di altezza e dimensioni inferiori che concorrono a creare composizioni suggestive, fondali di ogni estensione, interpareti dinamiche con giochi di curve e finestre tra un elemento e l’altro o veri e propri muri flessuosi e divisori d’ambiente.

400, gli strati di carta utilizzati per i paper softwall, creazioni di carta ignifuga, trattata, bianca o nera, che con la loro struttura a nido d’ape risultano incredibilmente stabili e ideali per arredare o allestire qualunque ambiente, infondendo una speciale sensazione di morbidezza acustica e suddivisione innovativa degli spazi.
Flessibili, sinuose e richiudibili, le pareti soft di Molo Design si presentano come libri chiusi una volta riposti e non utilizzati, mentre vengono aperti e posizionati grazie alle estremità di feltro e lana che si trasformano in maniglie quando la parete è aperta, permettendo anche di collegare insieme più softwall, mentre formano un’intelaiatura quando la parete è compressa.
Materiale differente invece per i soffici softseating, realizzati in carta kraft naturale marrone o trattata con inchiostro di carbone e bamboo, che assume una tonalità nero opaco. Molto più resistenti e caratterizzati da una struttura a nido d’ape, si aprono a ventaglio formando morbidi e originali puff, sgabelli e divani oversize circolari, con la possibilità di creare composizioni sinuose, panche modulabili, dinamiche e funzionali.
You Can porta in Italia il design by Molo Products, oggi in esposizione permanente al Moma di New York, proponendo sul mercato una realizzazione esclusiva e unica di design. Strutture, pareti e sedute flessibili e resistenti, nella figura e nelle forme, semplici da trasportare e posizionare per creare esperienze spaziali, architettoniche e ambientali davvero uniche.

 
 

Business Video