Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Non conventional adv per Fiat 500

Del: 09/05/2007

Uno studente di scienze della comunicazione dell’Università di Catania, Paolo Antonio Pappalardo, ha inviato al nostro magazine la sua idea per il concorso indetto dalla Fiat per il lancio della nuova 500.
La proposta è originale e carina!

"Un’idea di viral e guerrilla marketing a costi zero (o quasi). Qualcosa di assolutamente mai visto che coinvolgerà, divertirà, contagerà migliaia di giovani in tutto il mondo.

Tutto parte dall’organizzazione di un concorso per vincere una 500: i partecipanti devono inviare un video in cui mostrano a molte persone la scritta VOGLIOUNA500.IT.

Possono scriverla dovunque (su un cartello, sul corpo, ecc) e per attirare l’attenzione di molta gente possono fare qualcosa di strano come nel video:

Claudio va in scooter per la città in boxer e cravatta con la scritta sulla schiena;

Paolo va in un affollato centro commerciale in accappatoio, ciabatte e asciugamano in testa con il cartello attaccato al carrello.

Possiamo già immaginare i tifosi allo stadio con un enorme striscione o qualcuno che mostra un cartello tra il pubblico di un programma TV in diretta.

Proprio tu che stai leggendo magari stai già pensando a un video divertente da inviare, potresti vincere una 500!

Il vincitore sarà scelto dagli utenti del sito www.vogliouna500.it dove saranno esposti tutti i video. Ogni partecipante inviterà i suoi amici ad andare sul sito per votarlo.

Chi espone la scritta compie un’azione di guerrilla marketing e allo stesso tempo, invitando la gente sul sito, innesca i meccanismi del viral marketing…passaparola, link o addirittura la pubblicazione dei video sul proprio blog come si fa con quelli di youtube. Tutto ciò senza costi per Fiat.

La gente che ha visto Paolo in accappatoio a fare shopping, incuriosita andrà sul sito dove scoprirà l’esistenza del concorso, guarderà i video, linkerà il sito ad amici e con buona probabilità invierà il proprio video.

Ricordiamoci che l’iniziativa è rivolta a un pubblico giovane, estroverso, che ama essere protagonista, mostrarsi su internet (vedi youtube) ed ha mezzi e competenze per registrare un video (anche con il cellulare).

Chi mostra la scritta invita la gente sul sito, ma vogliouna500.it è soprattutto la risposta di Paolo a chi si chiede perchè stia in accappatoio al centro commerciale.

Pur di avere una 500 si è disposti a tutto!

L’operazione porterà tantissima gente sul sito dove, naturalmente, ci saranno banner per promuovere la 500 e non solo.

Inoltre per votare il video preferito ci si dovrà registrare fornendo dati personali ed email, utili per future azioni di direct marketing.
                                                         Paolo Antonio Pappalardo"

Per vedere il video clicca qui!

 
 

Business Video