Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Digital Mums

Del: 12/06/2007

Da una ricerca condotta dalla European Interactive Advertising Association (EIAA), si evince il crescente interesse delle mamme europee per internet. Il campionamento è stato realizzato attraverso 7.036 interviste telefoniche casuali in UK, Germania, Francia, Spagna, Italia e i Paesi Nordici, in Belgio e in Olanda.

Il trend di crescita, rispetto al 2005, è influenzato dall’avere figli di età inferiore ai 18 anni. In Italia, le mamme si connettono al web, dal lunedì alla domenica, soprattutto per cercare informazioni nel settore tecnologico e della salute, anche se non sono da trascurare le ricerche musicali e di informazione.

A livello europeo, i punti chiave di questo rapporto tra mamme e web risultano essere i seguenti:
-la ricerca di informazioni è veloce e permette di risparmiare tempo, da dedicare alla famiglia;
-i siti di riferimento variano in base ai propri interessi ed a quelli dei propri figli;
-gli acquisti aumentano se i bambini sono piccoli;
-Internet è considerata sia una forma di intrattenimento, sia un mezzo per rilassarsi
-telefonare e comunicare via Internet aumenta la propria rete di contatti sociali e soddisfa il desiderio di partecipazione alla vita delle community online;
-Internet consente un approccio multitasking (per esempio, contemporaneo alla tv) nei momenti di relax.

"I risultati della nostra ultima ricerca delineano un dato interessante: non importa quale sia il paese europeo di appartenenza, le mamme sono ugualmente tutte in corsa con il tempo! Internet emerge come un’ancora di salvezza per risolvere rapidamente tante incombenze e concedersi comodamente un accesso facile all’informazione, allo shopping e - sottolinea Alison Fennah, Executive Director di EIAA - all’aggiornamento tecnologico. Si tratta insomma di donne fortemente consapevoli del potere di questo nuovo media, di cui sanno sfruttare velocità e praticità per donare valore aggiunto alla loro ricchissima quotidianità".

                                                    Deborah Baldasarre

In allegato i grafici ed il report finale della ricerca!


Allegati:
Grafici ricerca
Report finale

 
 

Business Video