Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Il modello di vendita online

Del: 02/04/2004

La Rete, assieme alle aziende che l’hanno utilizzata, è stata prima osannata e poi demonizzata: nella prima fase, quella espansiva della New Economy, si pensava che andare in rete fosse l’unica scelta possibile per qualunque azienda che volesse sopravvivere; poi, quando molte società hanno dovuto chiudere a causa di strategie errate, si è cominciato a credere che la Rete fosse un grande abbaglio.
La terza fase, ora, è quella della razionalità: capire quali siano i possibili reali utilizzi della Rete e i loro ambiti di applicazione, anche memori dei successi e degli errori commessi in questi anni.
Uno degli aspetti più controversi, affrontato nel White paper realizzato dagli analisti Webegg, è il modello di vendita, ovvero in che parte i processi di vendita e di acquisto delle società devono essere trasportate in rete ed in quali casi la scelta della disintermediazione risulta strategicamente corretta.
Il modello di vendita è uno degli aspetti su cui le aziende si sono maggiormente concentrate e al quale hanno dedicato più tempo per definire il miglior modo di fare business con la Rete.
Qui si affronteranno esclusivamente gli aspetti che interessano la Rete, valutandone le strategie di utilizzo.

Possono essere identificate tre modalità principali di affrontare la Rete:
1. Vendere esclusivamente tramite la Rete: pure player.
2. Utilizzare la Rete solo a scopo informativo e impiegare il canale di vendita tradizionale: brick and mortar.
3. Adottare un sistema misto per integrare i due canali di vendita in modo organico: click and mortar.

Il momento della vendita può essere suddiviso in quattro fasi principali: · Servizi di prevendita (ricerca, comparazione dei prodotti, preventivo).
·  Pagamento.
·  Godimento del bene o servizio.
· Servizi di postvendita.
Una volta determinate le fasi della vendita in rete, deve essere definito il rapporto con la filiera dell’azienda.

Il modello di vendita può essere analizzato su due livelli, prendendo in esame:
· l’intero processo di acquisto del cliente finale;
·  il prodotto o servizio della singola azienda presa in considerazione.

Per saperne di più e approfondire la ricerca sul Modello di vendita online, richiedi gratuitamente lo studio sul sito Webegg!

 
 

Business Video