Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Un prato per l’happy hour

 versione inglese
Del: 10/07/2007



La ricerca è partita dall’analisi di diversi locali, soprattutto di Milano dove l’happy hour è un proprio must: il progetto di Daniele Maggioli ha l’obiettivo di risolvere alcune problematiche legate al consumo di cibo e bevande nonché ai comportamenti del consumatore.
Infatti non sempre l’happy hour è un momento rilassante come il consumatore si aspetta. Spesso è frenetico, caotico, mal organizzato nella disponibilità di tavoli e appoggi e non offre quel comfort di permanenza e relax necessari dopo una giornata di lavoro.
Il prodotto è venduto in kit composto da 3 parti: la base, gli steli (decorativi e funzionali) e il vassoio. Quest’ultimo viene fornito all’interno del locale, nei pressi del bancone bar e permette di gustare le pietanze e gestire gli spostamenti con facilità, anche in caso di totale affollamento. La base e gli steli sono forniti per l’esterno: uniti al vassoio danno forma a tavolini pret – à – user.


Il vassoio, del diametro di 24 cm, è composto da un unico strato di policarbonato e viene prodotto con la tecnologia dello stampaggio a iniezione che permette una grande libertà nella progettazione di forme.
Gli steli decorativi, alti circa 80 cm, sono formati da estrusi d’acciaio armonico e consentono un’ alta flessibilità e un piacevole effetto scenico per la struttura.
La base è in alluminio (dimensioni 50 X 90 cm) con dei fori filettati per l’inserimento di tubolari dove hanno sede gli steli. La base in alluminio è ricoperta di un comune prato sintetico e presenta dei fori per l’inserimento dei tubolari.
Meadow è modulare per la sua composizione a kit, è adattabile a ogni tipologia di esterni e di superficie: basta acquistare diversi prodotti a seconda di quanto spazio si vuol trasformare in dehor con prato.

                                                       Cesare Mercuri
                      Articolo pubblicato su
                                             Promotion Magazine 108/ giugno 2007

 
 

Business Video