Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Insieme per far piazza pulita

Del: 17/07/2007


Reckitt Benckiser promuove un concorso dove a vincere non sono soltanto i consumatori ma le istituzioni locali e in particolare il borgo storico che merita di essere ripulito
Se non proprio un caso di marketing etico, certo una prova efficace di corporate social responsibility quella condotta da Reckitt Benckiser con la sua linea Cillit a favore dei borghi più belli d’Italia; una campagna che ha il merito di sostenere le istituzioni locali e ridare nuovo valore al viaggio come premio, ripulendolo – è il caso di dire - da ogni banalità.
Un binomio alla base dell’iniziativa: un’associazione, quella dei Borghi più Belli d‘Italia, sensibile alla bellezza ambientale, e un brand che vuole affermarsi campione della pulizia ambientale. “Cillit Bang fa piazza pulita” è una iniziativa a premi che si rivolge a tutte le famiglie italiane, e nello stesso tempo, un impegno concreto per la salvaguardia del patrimonio artistico e architettonico dei borghi d’Italia.

Dall’1 marzo al 15 giugno 2007, in 200 super e iper delle principali insegne (Esselunga, Iper, Coop, Gigante, Auchan, Sisa, Bennet, Pam, Panorama, Carrefour, Conad Adriatico, Standa, Billa, Ipercoop Adriatica, Sma, Cityper), totem, locandine, leaflet informativi e volantini personalizzati ricorderanno ai consumatori l’iniziativa e le modalità per supportare e votare il borgo preferito.
Ogni confezione di Cillit Bang espone un collarino personalizzato per comunicare l’evento e le principali informazioni sul concorso. I consumatori che acquistano due prodotti della linea Cillit Bang possono partecipare all’iniziativa e votare il borgo preferito semplicemente contattando il numero telefonico 0245467494 o cliccando sul sito www.borghitalia.it. In entrambi i casi occorre aver acquistato almeno due prodotti Linea Cillit e comunicare il misuratore fiscale registrato sullo scontrino. Il Borgo più votato sarà premiato da Cillit Bang con la pulizia della piazza o del monumento più rappresentativo del paese. In palio 25 weekend per due persone in uno dei borghi a scelta tra i 143 aderenti all’associazione “I Borghi più belli d’Italia”. I vincitori, immersi nella natura e nella cultura, potranno così vivere atmosfere d’altri tempi e scoprire antiche tradizioni gustando i prodotti enogastronomici locali.

Per rendere poi davvero speciale e memorabile il loro soggiorno nel borgo, all’arrivo i fortunati vincitori verranno accolti dal sindaco e da una rappresentanza dell’amministrazione e della cittadinanza. Infine, in centinaia di punti di vendita, nel periodo stabilito, oltre a distribuire buoni sconto Cillit Bang, hostess spiegano ai consumatori l’iniziativa e offrono un gratta e vinci che mette in palio 9.000 Guide ai borghi d’Italia, edite da Ser, Società Editrice Romana.

                                                                    Pier Giorgio Cozzi
                                Articolo pubblicato su Promotion Magazine
                                     Promotion Magazine 107 aprile/maggio 2007

 
 

Business Video