Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

L’attenzione dei consumatori al consumo energetico dei prodotti

Del: 25/07/2007

TNS Infratest ogni mese realizza un sondaggio per la Rivista Trade Business, su argomenti attinenti i consumatori. L’obiettivo di questo sondaggio è quello di indagare la percezione dei consumatori circa l’attenzione nei confronti del consumo energetico dei prodotti.

Più dell’80% degli intervistati dichiara un grado di attenzione medio o alto verso gli aspetti relativi ai consumi energetici dei prodotti che deve acquistare. In generale, maggiore sensibilità ed attenzione a questa problematica si riscontra nella fascia di età 35 – 54 anni.
L’utilizzo di prodotti a basso consumo energetico è dichiarato dall’80% del campione, la diffusione maggiore riguarda le lampadine, seguite a distanza da lavatrici e frigoriferi.
Oltre metà degli intervistati (con accentuazioni tra gli uomini, i residenti nel Nord Est e la fascia di età 35-54 anni) conosce gli incentivi previsti dalla nuova Finanziaria per stimolare l’acquisto di frigoriferi e pannelli solari a basso consumo. Tra i conoscitori, solo il 4% ne ha già usufruito, mentre il 40% pensa di farlo in futuro.

Ipotizzando agevolazioni maggiori e più estese, la percentuale di coloro che si dichiarano disponibili ad anticipare l’acquisto di elettrodomestici a basso consumo da sostituire a quelli attualmente in uso si attesta al 45%, gli elettrodomestici presi maggiormente in considerazione sono frigoriferi e lavatrici. Questa opportunità attrae particolarmente le fasce di età 18-54 anni e i residenti al Sud e Isole.
La disponibilità a spendere inizialmente qualcosa in più per ottenere un successivo risparmio energetico trova ampio consenso nel campione intervistato.
Per quel che riguarda l’aspetto informativo curato da produttori e commercianti di prodotti a basso consumo, emerge una percezione di comunicazione insufficiente (in particolare presso i punti vendita).
Un quarto dei rispondenti, infine, dichiara di avere in programma di effettuare acquisti di prodotti a basso consumo nei prossimi 12 mesi (con accentuazioni nel target uomini e fasce di età 18-54 anni). I prodotti presi in maggiore considerazione sono lampadine, lavatrici e frigoriferi; interessante – anche se ancora modesta – la percentuale di citazioni per i condizionatori d’aria e i pannelli solari: 8%.

Approfondisci la ricerca nella presentazione in allegato!

Articolo di marketing correlato:
-Las Vegas, la metropoli del consumo


Allegati:
L’attenzione dei consumatori al consumo energetico dei prodotti

 
 

Business Video