Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Lusso accessibile

Del: 18/09/2007


Soggiornare in un albergo di lusso a prezzi accessibili è il sogno di tutti i viaggiatori, realizzabile, almeno nelle promesse di una nuova catena olandese chiamate CitizenM, a partire dal 2008.
Nel mondo dell’hospitality, infatti, c’è aria di novità. Delineandosi una nuova tipologia di viaggiatori, che chiameremo “Mobile Citizens”, il nuovo brand del settore turistico che prende il nome dal target di riferimento, propone un nuovo tipo di hospitality dedicata ai viaggiatori esigenti. “Persone che cercano libertà di scelta, design contemporaneo, tecnologia accessibile e prossimità al centro cittadino ad un prezzo incredibile” - questo è quanto afferma Michael Leavy, CEO del gruppo CitizenM. Il primo hotel di 230 stanze aprirà presso l’aeroporto di Schiphol, Amsterdam, all’inizio del2008.

CitizenM nasce in partnership con l’impresa olandese Concrete, il gigante tecnologico Philips e il design di Vitra con lo scopo di offrire “lusso accessibile a tutti”. Le stanze sono accoglienti e funzionali e comprendono: un letto super king size, con materasso e biancheria di alta qualità, una intera parete a finestra, un televisore LCD, illuminazione e dotazione tecnologica Philips, una doccia a pioggia e altri complementi concepiti e realizzati appositamente dai responsabili di marchi trendy come ad esempio Commes des Garçons.

Non esistono costi extra: l’accesso a internet e la possibilità di vedere film e programmi on demand sono compresi nel prezzo. Il costo a notte parte da 69 Euro, le prenotazioni on line saranno effettuabili a partire dal 31 ottobre 2007 direttamente dal sito dell’hotel. Si intende quindi dare al viaggiatore contemporaneo la possibilità di una esperienza di soggiorno unica, ad un prezzo accessibile e concepita appositamente sulle sue aspettative.

Ispirandosi agli alloggi degli yacht di lusso e agli interni dei jet privati, CitizenM ha costruito una sua propria fabbrica dedicata alla produzione seriale delle proprie stanze. Lavorando in questa ottica non viene trascurato alcun dettaglio: ogni stanza misura 14mq, ognuno dei quali è stato attentamente pensato per dare il massimo in termini di funzionalità e design.

La lobby dell’hotel è arredata con l’ultima collezione di Vitra. Le stanze possono essere personalizzate attraverso la prenotazione online, al pannello di self check-in o tramite il touchpad Philips Moodpad presente in ogni camera. La personalizazione comprende la selezione di musiche, luce, temperatura e atmosfera. Una volta che le impostazioni sono state registrate, la camera sarà personalizzata. La key card basata sulla tecnologia RFID conserverà le impostazioni che verranno attivate automaticamente al momento del soggiorno successivo, anche quando questo averrà in altri hotel della catena.
Presso la zona denominata CanteenM sarà disponibile 24 ore su 24 una selezione di sandwiches, insalate, sushi, e piatti caldi, mentre bevande e caffè saranno preparte al momento dal personale addetto. Alla sera, verranno serviti cocktails, alcolici e champagne.

 
 

Business Video