Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Birra Moretti torna in tv

Del: 05/04/2004


Seguito ideale della saga storica iniziata lo scorso anno, la campagna pubblicitaria 2004 di Birra Moretti è stata diretta dal regista premio Oscar Gabriele Salvatores.

La campagna è ambientata nel rinascimento italiano e ha sempre per protagonista Baffo Moretti, fin dal dopoguerra storica icona del marchio e da tempo interpretato magistralmente da Orso Maria Guerrini.

Grazie all’attenta e calibrata regia di Gabriele Salvatores, capace di riecheggiare emozioni e suggestioni da grande schermo, la campagna si distingue per il forte respiro cinematografico: il nuovo spot si può considerare un vero e proprio film d’autore.

Attenzione per i dettagli, cura dei particolari e della composizione dell’immagine, ritmo narrativo, capacità espressiva degli attori sono gli elementi su cui è costruita l’altissima qualità della campagna.

“Il nuovo format narrativo della campagna Birra Moretti” - afferma Marco Alberizzi, Direttore Marketing di Heineken Italia S.p.A. - “veicola coerentemente, con la consueta ironia, l’impatto e la suggestione tipiche delle produzioni cinematografiche, i valori storici della marca - tradizione, qualità, socialità, gusto.

Nato dall’esigenza di avvicinare i consumatori al marchio, il processo che nelle campagne di Birra Moretti ha fatto uscire dall’etichetta Baffo Moretti per farlo entrare nel mondo reale è risultato assolutamente premiante, permettendo ai consumatori di interagire finalmente con il personaggio.

"Il primo spot della campagna Birra Moretti per il 2004, ideata dall’agenzia Armando Testa e prodotta dalla Colorado, è ambientato nel rinascimento italiano, un’epoca ricca di fascino e di fermenti.
Lo spot è costruito viaggiando tra presente (Baffo Moretti che racconta le avventure dei suoi antenati) e il passato (le divertenti vicende che ruotano attorno alla birra, bevanda unica e preziosa). Lo stesso claim, "Birra Moretti: un piacere da raccontare", racchiude perfettamente il senso di questa campagna e il piacere di un boccale di Birra Moretti.

Nel soggetto dal titolo Giostra, l’avo di Baffo, signore di un tipico ducato italiano, mette in palio dieci botti della sua preziosa birra al cavaliere che vincerà la giostra da lui organizzata.
Una giostra gioiosa e festosa, nella quale i cavalieri devono colpire un bersaglio mobile con la punta della lancia. La sorpresa diventa massima quando l’avo di Baffo premia il vincitore, che togliendosi l’elmo si rivela una bellissima ragazza.
Un colpo a sorpresa, che aggiunge un sapore in più a uno spot dal taglio epico e cinematografico, dove la luce, i colori, i costumi, la fotografia sono tutti finalizzati a creare un’atmosfera emotivamente impattante.

“Come per i precedenti due episodi, il nuovo spot è stato girato, in esterno, a Cinecittà” - dichiara Marco Alberizzi, Direttore Marketing di Heineken Italia S.p.A..
“La realizzazione, durata una settimana, ha richiesto un lavoro imponente che ha coinvolto una troupe di 80 persone e circa 200 comparse.
L’investimento è stato ingente e riteniamo che il risultato sia stato assolutamente all’altezza delle aspettative.” La creatività dello spot è di Nicola Morello (direttore creativo e copy) e Dario Anania (vice direttore creativo e art director) dell’agenzia Armando Testa.

Muraglia Calzolari e Associati è il centro media che si occupa della pianificazione.
Giostra è attualmente on air sugli schermi dei più importanti circuiti cinematografici.
La pianificazione sulle principali televisioni è prevista a partire dal 21 marzo.

Birra Moretti è una birra genuina fatta ancora seguendo le regole tradizionali, frutto di un processo produttivo, rimasto pressoché invariato fin dal 1859. In quasi un secolo e mezzo di vita, Birra Moretti ha oltrepassato i confini nazionali ed è attualmente esportata in oltre 40 Paesi del mondo, fra cui USA, Regno Unito, Canada e Giappone. In Italia, il brand Birra Moretti ha registrato negli ultimi anni una continua crescita ponendosi tra le marche in assoluto più conosciute e consumate del nostro Paese.

Nel 1996, Birra Moretti è stata acquisita da Heineken Italia che ha saputo valorizzare le potenzialità del marchio e la sua riconosciuta qualità.

Ad oggi la famiglia di Birra Moretti è composta dai seguenti brand: Birra Moretti, Birra Moretti La Rossa, Birra Moretti Doppio Malto e Birra Moretti Baffo d’Oro.

 
 

Business Video