Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

Appassionare e coinvolgere: questi gli obiettivi del Milan

Del: 18/10/2007

I Vertici della Direzione Commerciale di A.C. Milan e gli Sponsor si sono dati oggi appuntamento, presso la sala Executive dello Stadio San Siro, per l’incontro annuale che il Club Rossonero dedica alla presentazione dei nuovi partner commerciali e delle iniziative a loro riservate.

"Il Milan, campione d’Europa in carica e Squadra più titolata al mondo, rappresenta un modello assoluto di riferimento nel panorama del marketing e delle sponsorizzazioni sportive - ha dichiarato Adriano Galliani, Vice Presidente Vicario e Amministratore Delegato del Milan - Ogni anno proponiamo ai nostri sponsor un’offerta sempre più ampia e segmentata per i differenti target e i mercati di riferimento. Oggi siamo presenti in 70 nazioni e abbiamo tifosi in tutti i continenti".

Il Milan è premiato dai dati sulla visibilità: nel corso della stagione passata, il Club ha raggiunto in Europa e nel Mondo un’audience vicina ai 9 miliardi di telespettatori (Fonte Vidierre).

Grandi performance anche da parte di acmilan.com: in continuo aumento i numeri del database che nel corso della stagione 2006 - 2007 ha registrato una crescita del 32% rispetto all’anno precedente. A oggi sono circa 580.000 contatti registrati; di questi ben il 52% è rappresentato da utenti stranieri. E per offrire uno strumento ancora più completo e mirato, oltre al sito tradotto in 6 lingue, è in fase di definizione e completamento anche il progetto incentrato sullo sviluppo di un sito Milan "locale": non più la traduzione della versione italiana, ma la creazione di un Local Web Site con contenuti e approfondimenti legati al target di riferimento. A partire dalla fine di novembre, i tantissimi brasiliani tifosi del Milan saranno i primi a poter usufruire di tale servizio.

"Il nostro obiettivo è quello di appassionare i milioni di tifosi in Italia e nel mondo - dichiara Laura Masi, Direttore Marketing del Milan - Con loro dialoghiamo attraverso modelli di Customer Care, fidelizzazione e di offerta di servizi sempre più interessanti e innovativi”.
La Società Rossonera dedica ai propri supporters altre interessanti iniziative: tra le novità c’è, in collaborazione con Panini, "Print on demand" ovvero la possibilità di selezionare dalla Photogallery di acmilan.com immagini e foto dei propri calciatori da far stampare e ricevere direttamente a casa in diversi formati e in altissima risoluzione.
Per i tifosi più giovani è stata invece appositamente prevista a San Siro la Tribuna under 14 con politiche di prezzo per agevolare il ritorno delle famiglie allo Stadio.
Ai bambini nella fascia di età dai 6 ai 12 anni, il Milan dedicherà inoltre "KIDS4FANS", un progetto che mira al coinvolgimento dei giovanissimi attraverso iniziative e manifestazioni ludico - ricreative. Il Milan Progetto Giovani aumenta così l’offerta di servizi dedicati all’universo dei piccoli tifosi e delle famiglie. Infine, in vista della trasferta in Giappone, il Milan organizzerà il concorso "Da San Siro a Yokohama": i vincitori potranno seguire la squadra nella trasferta che vale il Mondiale per Club.

"Le strategie commerciali del Milan puntano a offrire ai Partner la massima visibilità attraverso la tradizionale sponsorizzazione, ma anche a fare in modo che all’interno della nostra Community si possano sviluppare attività commerciali e di marketing - dichiara Mauro Tavola, Direttore Vendite del Milan - Il Milan non solo mette a disposizione delle Aziende la forza e il valore del proprio Brand, ma si pone anche come parte attiva tra gli Sponsor per facilitare la nascita di sinergie tra gli stessi".
La conferenza è stata pertanto anche l’occasione per illustrare alla stampa e agli sponsor la grande novità della World Superleague Formula. A partire dall’estate 2008, il Milan parteciperà a un grande e innovativo progetto che unisce due degli sport più celebri al mondo: il calcio e le gare automobilistiche. La Società di Via Turati sarà sulla griglia di partenza con una vettura monoposto Elan/Panoz - potenza di 750 cavalli e motore V12 - interamente griffata con i colori rossoneri. Alla manifestazione prenderanno parte le vetture con i marchi delle principali squadre calcistiche del mondo dando in questo modo vita a una vera e propria "Champions League" dei motori.

Il Milan è oggi sinonimo di eccellenza sportiva e commerciale: per il secondo anno consecutivo organizza lo Sponsorship Training, l’unico Master in Sponsorizzazioni Sportive che una società di calcio dedica ai manager delle Aziende partner e sponsor. Lo staff della Direzione Marketing e Vendite del Milan approfondirà le tematiche relative alle principali materie oggetto della sponsorizzazione: dalle iniziative del Milan Progetto Giovani alle modalità di utilizzo del brand, dal marketing online, gli eventi organizzati dalla Società e le attività di Fondazione Milan.
L’A.C. Milan suscita inoltre l’interesse di grandi Aziende straniere che vogliono associare il proprio nome alla squadra Campione d’Europa. Sono approdati in casa Milan sponsor come Emirates e Sony. Ai tradizionali sponsor italiani, si affiancano partner dall’Europa, dal Giappone, dagli Emirati Arabi Uniti e dagli USA: un dato che conferma sempre più la vocazione planetaria del Milan.

L’anima internazionale del Club si riflette anche nelle iniziative di Fondazione Milan. Quest’anno sostiene un progetto denso di significati sociali: la costruzione del reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva dell’Holy Family Hospital di Nazareth. Questa struttura è esempio di autentica convivenza e collaborazione tra personale e pazienti appartenenti a quattro religioni: cristiana, musulmana, ebrea e drusa.

Per vedere l’intervista ai vertici del Milan, clicca qui!

 
 

Business Video