Registrati | Login
  

FOCUS ON MANAGEMENT BRANDING MEDIA INTERNATIONAL

E allora?

Del: 05/04/2004

Guarda il nostro servizio con l’intervista al presidente Alberto Contri!




Si chiamano Ciccio, Tonino, Celestina, Alfonso.…e allora?




Sono i protagonisti della nuova campagna lanciata da Pubblicità Progresso, intitolata appunto " e allora? " una delle più complesse mai prodotte in trentadue anni, che punta a far mutare il generale atteggiamento dell’opinione pubblica nei confronti degli ultimi, dei disagiati.

Uno spot quanto mai delicato e coinvolgente, realizzato grazie alla collaborazione con Lucio Dalla, autore della musica e del testo che fa da sottofondo alla pubblicità.

I protagonisti sono proprio alcuni disabili, ospiti della cooperativa Solidarietà di Lorenzo Crosta, ripresi in atteggiamenti quotidiani, in stralci di giornate fatte di lavoro, affetti, emozioni perché- come recita lo stesso spot- ognuno di noi possa “capire il bello della vita” attraverso il loro sguardo sincero e trasognato. 

Per la prima volta Pubblicità Progresso si avvale di una campagna multimediale: non più il mero spot per sensibilizzare gli italiani (specie i giovani), ma l’interazione con la Rete, quale strumento fondamentale per arricchire di contenuti l’iniziativa.
Attraverso il sito infatti, non solo è possibile scaricare lo spot, ma anche diventare parte attiva della campagna, votando i racconti che i ragazzi del centro di narrativa Centro Lab di Roma hanno scritto appositamente per l’occasione.

“Con questa campagna- non ha mancato di sottolineare il presidente di Pubblicità Progresso,  Alberto Contri durante l’intervista che ci ha rilasciato- abbiamo voluto perseguire più obiettivi, non solo sensibilizzare la gente nei confronti dei disabili, ma anche invogliare alla lettura e contribuire all’alfabetizzazione informatica, attraverso il sito e alla possibilità di scaricare il videoclip di Lucio Dalla, lo spot che da questo è tratto e la canzonePer sempre, presente” che fa da colonna sonora alla pubblicità”.

Ma quali sono i prossimi obiettivi che si pone Pubblicità Progresso, quale la sua storia, i suoi vecchi spot e perché Kotler ha affermato che costituisce un caso unico al mondo?
Scoprilo nel nostro servizio!

                                                                          Rossella Ivone

 
 

Business Video